Vodafone attacca Iliad

Durante l’evento di presentazione dei risultati finanziari del Vodafone Group, c’è stato tempo per fare un po’ di sana polemica su Iliad. L’impatto dell’operatore francese sul mercato italiano 2018 è stato evidente, ma Vodafone ritiene che le attuali tariffe di Iliad siano inutili a livello di bilancio, poiché sono troppo basse e frutto probabilmente di una strategia politica più che economica.

Ne è convita Margherita Della Valle, CFO di Vodafone Group, quando ha ricordato alla platea nel consueto question time che l’operatore francese ha testato l’offerta ricaricabile Iliad Flash 70 con un prezzo vicino ai 10 euro al mese. Secondo Della Valle è quello il pricing più realistico per costruire risultati finanziari. 

 

Vodafone attacca Iliad ritenendo le sue offerte illimitate fuori mercato

L’ingresso di Iliad ha colpito tutti gli operatori a livello di volume di clienti, ma adesso Vodafone è pronta a guadagnare di nuovo dal mercato mobile per mezzo di un pricing più attento tra loro e ho. Mobile.

Il gap con Iliad si può colmare, a patto però che i francesi alzino i suoi prezzi a livello degli altri operatori anche se è impossibile sapere quando. Per questo Della Valle ritiene che l’offerta Flash da 9,99 euro di Iliad sia stata una manovra per saggiare la reazione del mercato a una tariffa superiore ai 7,99 euro al mese, l’attuale tetto massimo delle offerte di Iliad.

È dunque possibile che Iliad sia intenzionata ad avvicinarsi al target di 10 euro, incrementando in proporzione il numero di Giga presenti nelle sue nuove offerte. Se ciò accadesse, l’operatore rosso è certo di poter battere senza problemi il quarto operatore italiano.