giappone

Il treno proiettile giapponese di nuova generazione, l’Alfa-X, è appena passato alla fase prova. Il treno, che sarà costruito da Kawasaki Heavy Industries e Hitachi, è in grado di raggiungere una velocità massima di 400 km / h (248 mph), ma dovrebbe trasportare passeggeri a 360 km / h (224 mph) quandoverrà aperto anche al pubblico nel 2030. Marima che ciò accada, DesignBoom nota che il treno deve superare anni di test, effettuando corse notturne tra le città di Aomori e Sendai.

Per far fronte alle alte velocità, Alfa-X ha un muso aerodinamico lungo 72 piedi, che è progettato per ridurre al minimo la pressione e ridurre la quantità di rumore che il treno crea, in particolare quando passa attraverso i tunnel. Il treno è dotato di freni ad aria sul tetto e piastre magnetiche sul lato inferiore per essere più stabile possibile.

 

Il treno proiettile più rapido ma non proprio quello più veloce

Alfa-X sarà il treno proiettile più veloce al mondo quando verrà lanciato nel 2030, ma non sarà il treno più veloce in assoluto. Il titolo appartiene attualmente al treno a levitazione magnetica di Shanghai, che utilizza magneti per librarsi sopra le rotaie. È in grado di raggiungere una velocità massima di 431 km / h (268 mph). Bloomberg nota che il Giappone dovrebbe aprire anche la sua linea di treni a levitazione magnetica tra Tokyo e Nagoya nel 2027, e che potrebbero arrivare a una velocità di 505 km / h (314 mph).

Prima del lancio del nuovo treno nel 2030, il Giappone prevede anche di lanciare una nuova versione “Suprema” del treno proiettile Shinkansen esistente in tempo per i Giochi Olimpici di Tokyo del 2020. Il nuovo treno viaggerà alla stessa velocità di 186 miglia all’ora dei treni proiettili esistenti, ma sarà più leggero, più efficiente dal punto di vista energetico e dovrebbe essere più confortevole con più spazio per le gambe e prese elettriche per i passeggeri.