WhatsApp, che botta per gli utenti: si ritorna a pagamento, ecco il messaggio

Tutti coloro che sono nati non in questi ultimi anni, ricorderanno certamente quali erano gli unici metodi per tenersi in contatto fino a 10 o 15 fa. Se qualcuno non dovesse ricordare, sappiate che WhatsApp ha cambiato totalmente il mondo delle telecomunicazioni, in modo da offrire una chance in più senza spendere neanche poi tanto.

Stiamo parlando di una piattaforma che non manca in nessun aspetto, e che soprattutto negli ultimi anni ha spinto molto sull’acceleratore. Infatti le possibilità che un utente ha attualmente in merito a WhatsApp sono nettamente superiori rispetto a quelle concesse negli anni passati. Il tutto sembra ovvio, dato che sono arrivate nuove funzioni e che con i nuovi aggiornamenti tutto sia migliorato. Un netto cambiamento è arrivato anche con l’abolizione del pagamento annuale, il quale, seppur molto esiguo, poteva rappresentare un piccolo problema.

Leggi anche:  Messaggi: con Google arriva una nuova app pronta a sfidare Whatsapp

 

WhatsApp, il nuovo messaggio fa tremare tutti gli utenti improvvisamente: l’applicazione sarebbe pronta a tornare a pagamento dal prossimo mese

Ricordate quando WhatsApp si pagava 0,89 euro ogni anno? Ebbene qui i tempi sono ormai ampiamente superati, dato che l’applicazione è gratuita ormai anni or sono.

Nelle ultime ore però gli utenti avrebbero riferito di un nuovo messaggio che avrebbe sparso il terrore all’interno della chat. Secondo il testo riportato al suo interno l’applicazione sarebbe pronta a tornare improvvisamente a pagamento. Ovviamente ci teniamo subito a smentire tale eventualità, dato che WhatsApp non ha in programma una soluzione del genere. State quindi molto tranquilli dato che si tratta solo ed esclusivamente di una bufala di cattivo gusto.