youtube-programmi-interattivi-piattaforma-streaming

La prima piattaforma al mondo per hosting di video si aggiorna aggiungendo nuovi servizi disponibili alle richieste dei suoi clienti. Google, proprietaria da ormai diverso tempo di YouTube, ha deciso di applicare qualche aggiornamento che comprende, per l’appunto, sconti per gli studenti sugli abbonamenti e canali della tv negli Stati Uniti.

YouTube: le ultime novità introdotte con l’ultimo aggiornamento

Secondo le recenti indiscrezioni circolate online, YouTube ha cercato di attirare nuove clientela creando due nuove dinamiche. A quanto pare una è estremamente legata alla posizione geografica e potrà essere sfruttata solo dai residenti degli Stati Uniti, ma per l’altra si può sperare anche del suo arrivo in Italia.

Partendo dagli Stati Uniti, l’ultima introduzione effettuata riguarda l’abbonamento al servizio YouTube Tv. Questa ha un costo di 40 dollari al mese e permette agli abbonati di canali aggiuntivi ricollegabili alla tv via cavo (circa 74 in totale) e di un servizio di registrazione appositamente studiato. In tutto ciò fanno eccezione NBA League pass, Showtime, e Starz che si pagheranno a parte.

Leggi anche:  Frammentazione Android: Google non sta aggiornando i dati ufficiali

La seconda novità che riguarda il mondo di YouTube, invece, riguarda gli abbonamenti per gli studenti. Agli utenti delle scuole primarie e secondarie del Canada, Messico, Brasile, Russia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna e  Giappone (per ora) è riservato uno sconto a Premium e Music Premium. 
In particolare è stato dichiarato che YouTube Premium Music avrà un costo mensile di 4,99 euro al mese, mentre YouTube Premium di 6,99 euro al mese.

Speriamo di vedere questa opportunità arrivare anche in Italia per gli studenti del nostro paese.