WhatsApp: nuova truffa ruba il credito degli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind Tre

WhatsApp si aggiorna alla versione beta 2.19.101, la quale porta con sé la cosiddetta “Modalità Vacanza” per le chat o i gruppi archiviati e altre funzioni. Con questo tool sarà dunque possibile mantenere silenziose e nascoste tutte le notifiche di ricezione di nuovi messaggi provenienti da conversazioni archiviate.

Oppure è molto comoda per prendersi anche solo una pausa da un gruppo, senza esserne sempre tempestati da notifiche nonostante lo abbiamo accantonato. Tra l’altro se dovete recuperarle, la nuova beta dedica un sotto menu a parte a questa opzione per le chat archiviate.Per ricercarle non dovrete più scrollare con il dito fino al fondo delle varie chat, basterà accedere al menu apposito.

 

WhatsApp: finalmente si potranno ignorare le vecchie chat archiviate

Inerente al primo servizio ma leggermente diverso, la seconda novità introdotta dalla nuova build di WhatsApp è l’opzione “Ignora le chat archiviate”. Diciamo che è una soluzione un po’ più estrema rispetto alla Modalità Vacanza, poiché questa funzione impedirà l’aggiornamento delle chat archiviate quando arriva un nuovo messaggio.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco 3 speciali novità programmate con l'aggiornamento nuovo

Con Ignora chat archiviate, tali conversazioni non torneranno più attive quando arrivano nuovi messaggi, e pertanto rimarranno dormienti fino a nostro nuovo ordine. Questa funzionalità è ancora in sviluppo e non è disponibile neanche nella beta, quindi non si sa se verrà aperta all’aggiornamento finale di WhatsApp.

Nel frattempo, il team di sviluppo punta sempre di più sulle note audio registrate, poiché gli addetti ai lavori della chat di messaggistica istantanea hanno captato che la comunicazione attraverso la piattaforma sta cambiando aspetto. Pertanto stanno girando delle altre versioni beta con dei tool specifici per le note audio.