instagram

Nel corso della giornata di ieri, le applicazioni del gruppo Facebook hanno subito un down di portata mondiale. WhatsApp, Instagram, Facebook e Facebook Messenger sono andate in blocco e gli utenti sono subito saltati sull’attenti.

Sebbene nel giro di qualche ora il problema si stato risolto, questo sembra esser stato solo il più grave di frequenti bug che stanno colpendo i social network e le piattaforme di proprietà di Mark Zuckerberg.

Instagram: nel corso della settimana un bug ha messo in contatto degli sconosciuti

Nel corso della settimana ormai passata, un altro problema ha “afflitto” la piattaforma dei selfie. Secondo diverse segnalazioni, infatti, gli utenti si sono ritrovati nella loro lista di stories quelle di sconosciuti. Ebbene sì: i più attenti si saranno accorti che durante la loro sessione di swipe e tap vari, hanno visualizzato foto e video di persone che non seguivano. 

Sebbene questo bug sia stato molto sciocco e sia stato risolto subito, ha fatto scaturire reazioni miste sui diversi social network. Ci teniamo a precisare, inoltre, che se possedete un profilo privato, questo non è stato compromesso.

Leggi anche:  Whatsapp: un messaggio può azzerare il credito della tua SIM

Un portavoce del team Instagram ha affermato a Tech Crunch che: “Siamo a conoscenza di un problema che ha causato la pubblicazione di un numero ridotto di Instagram Stories mostrando account che non sono seguiti. Se il tuo account è privato, le tue Storie non sono state viste da persone che non ti seguono. Questo è stato causato da un bug che abbiamo risolto”.

Ecco un esempio del bug che si è verificato