Philips 329P9H

MMD, partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, annuncia il nuovo monitor LCD Philips 329P9H/01 Brillance con USB-C Dock. Questo display da 32 pollici di diagonale con angolo di visione di 178/178 gradi, presenta una grande varietà di funzioni ad elevate prestazioni pensate appositamente per rispondere alle esigenze dei professionisti moderni.

La risoluzione UltraClear 4K UHD (3840 x 2160) è un piacere per gli occhi, le numerose soluzioni di connettività assicurano risparmi di tempo e flessibilità sul lavoro e il lato ergonomico è stato a sua volta approfonditamente studiato per assicurare una sensazione di benessere durante tutto il giorno.

 

Philips 329P9H, tutte le caratteristiche del nuovo monitor con super docking station

Dai manager agli esperti finanziari, dai graphic designer ai prosumer, questo monitor ha tutto ciò che serve quando ogni dettaglio diventa fondamentale. Ora più che mai, i professionisti moderni necessitano di una connettività senza interruzioni per poter lavorare meglio.

Anche in questo ambito, Philips 329P9H supera le aspettative grazie alla docking station USB 3.1 di tipo C con rilascio di potenza. Un grande numero di periferiche come tastiera, mouse e cavo Ethernet RJ-45 possono essere collegate direttamente alla docking station del monitor, mentre si può collegare il notebook con il cavo USB-C.

Il Philips 329P9H assicura ancora più possibilità di connessione: un interruttore integrato MultiClient KVM consente di controllare due diversi pc con un unico set-up monitor-tastiera-mouse, permettendo il passaggio tra i due semplicemente premendo un bottone. Inoltre, la tecnologia MultiView supporta la doppia connessione e visualizzazione attiva.

Questo significa poter lavorare su più dispositivi contemporaneamente, semplificando il multi-tasking. A completamento dell’esperienza estremamente connessa, il Philips 329P9H include una webcam pop-up con avanzati sensori di riconoscimento facciale per Windows Hello.

La tecnologia FlickerFree e la modalità LowBlue aiutano a non affaticare ulteriormente gli occhi, mentre la SmartErgoBase consente all’utilizzatore di inclinare, girare e ruotare il monitor alla posizione più adatta alle proprie esigenze. La base inoltre include un sistema di gestione dei cavi per evitare l’aggrovigliamento degli stessi.

Infine, Philips 329P9H presenta anche la tecnologia LightSensor e quella PowerSensor, che trasmette e riceve segnali infrarossi non nocivi per determinare l’eventuale presenza o assenza di un utente per adeguare la luminosità dello schermo, riducendo i costi energetici. Gli interessati potranno acquistare il monitor al prezzo di 899 euro.