navigazione internet consumo giga

Ormai abbiamo tariffe ricche di Giga al punto che non sappiamo effettivamente di quanti ne abbiamo bisogno al mese. Diciamo pure che non siamo abituati a pensarlo, poiché sono anni che stiamo rincorrendo sempre il maggior numero di GB in cambio di canoni a basso prezzo.

Il tutto dipende dall’uso che ne facciamo, e non possiamo che stilare una sorta di profilo tipo del consumatore di Giga su rete mobile. In questo modo potremo immaginare qual è la dimensione del pacchetto tariffario a voi più adeguata, ovvero quanti GB dovreste disporre per poter navigare fino a fine mese.

Di quanti GIGA al mese abbiamo realmente bisogno?

Per aiutarvi a capire, ecco dei profili d’uso creati a partire da una statistica redatta dal sito Sos Tariffe. Pertanto, iniziando da un uso Light della rete, crediamo che 4 GB al mese siano sufficienti.

Un uso Light di Giga che corrisponde:

180 ore di navigazione web;
20 video in streaming;
60 file MP3 da ascoltare;
60 foto e 250 documenti in download;
download di 1 film;
invio di 2500 e-mail.

Leggi anche:  Connessione e Giga: bastano 20 GB per avere internet illimitato in 4G

Per un profilo d’uso Frequente si consigliano almeno 8 GB, pari al volume di mensile di:

300 ore di navigazione web;
25 video in streaming;
100 canzoni in MP3;
150 foto e 500 documenti scaricati;
il download di 4 film;
l’invio 5000 e-mail.

Per un uso Intenso serve un bundle con almeno 13 GB, pari al consumo mensile in:

540 ore di navigazione web;
40 video streaming;
120 tracce musicali;
250 foto e 800 documenti scaricati;
il download di 6 film;
invio di 8.000 e-mail

Infine, per un uso Molto Intenso si presuppone almeno un bundle da 25 GB. Adatto a chi lavora ma ha sempre un occhio allo svago a tutte le ore, in questo modo il consumo mensile dovrebbe essere ammortizzato:

720 ore di navigazione web;
100 video e 150 MP3 in streaming;
400 foto e 1.000 documenti in download;
il download di 15 film;
l’invio di 10.000 e-mail.