WhatsApp: così potete spiare amici e parenti in maniera legale e gratis

La storia che ha caratterizzato WhatsApp fino ad oggi e che continuerà a farlo si basa fortemente sul numero di utenti che è stato pian piano raggiunto. Oltre un miliardo di persone si rifà infatti alla nota piattaforma per la sua fama e soprattutto per la sua affidabilità.

Molti sono stati i problemi risolti negli anni così come altrettanti sono stati i tranelli sventati, ma a quanto pare c’è ancora qualcuno che prova a mettere il naso in affari non di sua competenza. Lo spionaggio è stato forse il più grande problema in assoluto durante questi anni e WhatsApp lo ha parzialmente risolto con alcune contromisure.

 

WhatsApp: gli utenti sanno benissimo che esiste un metodo molto semplice per spiare i movimenti di qualsiasi altra persona

Da quando esiste WHatsApp tanti utenti hanno un’unica paura, quella di essere spiati mentre parlano con altre persone. Questa possibilità è stata più volte scongiurata con nuove funzioni di sicurezza introdotte nella piattaforma, ma un metodo esisterebbe.

Leggi anche:  WhatsApp svela i tradimenti: come scoprire se il partner tradisce

Il trucco in questione non permette di conoscere assolutamente il contenuto delle chat, bensì i movimenti che ogni utente compie. L’applicazione che bisogna scaricare per avere questa particolare funzionalità è Whats Tracker, app del Play Store che è gratuita. Gli utenti potranno così sapere quando un’altra persona si connette o disconnette da WhatsApp. Il tutto verrà reso noto con una notifica istantanea. In questo modo se qualcuno vorrà dire di non essersi mai connesso all’app durante la giornata, potrà essere facilmente sbugiardato con i dati registrati.