In un mondo sempre più interconnesso, in cui è necessario mantenersi reperibili e avere una connessione stabile anche quando si è all’estero, è facile che si debba ricorrere all’utilizzo di parte del proprio bundle anche fuori dall’Italia.

Fortunatamente, dall’entrata in vigore del piano europeo roam like home, tutti i clienti Tim, Vodafone, Wind, Tre e Iliad possono usufruire della propria tariffa anche nei Paesi dell’Unione Europea. Tutto questo senza dover sborsare neppure un centesimo in più.

Infatti, l’adeguamento a questo piano prevede che una determinata porzione del bundle possa essere utilizzata all’estero senza sovrapprezzi, senza scatto alla risposta per le chiamate e senza costi aggiuntivi per l’internet. A partire da inizio anno, è anche diminuito il costo di 1 GB all’estero, che da €6 è passato a €4,50 (e nei prossimi anni si prevede scenda ancora).

Questo implica che se si ha un’offerta attiva che include l’utilizzo di internet, ad esempio un’offerta da 10 euro con 20 GB di connessione dati, sarà necessario dividere il costo dell’offerta per 4,50 euro e moltiplicare per 2. Otterremo, come risultato, circa 4GB, che corrisponde al numero di giga utilizzabili all’estero.

Passiamo dunque ad analizzare, operatore per operatore, quali sono le tariffe migliori per godersi internet, voce e SMS anche all’estero.

Vodafone

L’azienda britannica mette a disposizione dei propri clienti la rete 4G più grande d’Europa.
I suoi clienti RED possono usare all’estero tutti i giga previsti dal proprio bundle, come se fossero in Italia, mentre i clienti con offerte ricaricabili dovranno attenersi a soglie di traffico giornaliere.

Le offerte Vodafone Unlimited rientrano in questa seconda categoria.

Leggi anche:  Kena Mobile accoglie il mese di giugno con ben tre nuove offerte

Sul sito Vodafone.it, nella sezione Roaming, si potrà inserire il costo della propria offerta, così da calcolare automaticamente il numero di GB disponibili in Europa.

Per i Paesi al di fuori dell’UE, sarà necessario attivare delle offerte specifiche per i viaggi extracontinentali.

Tim

La società di telecomunicazioni offre la possibilità di navigare in Europa con le stesse tariffe italiane e ottenendo lo stesso numero di GB previsti dal proprio piano.

Se si dovesse aver bisogno di più minuti, SMS e GB durante il viaggio in Europa o negli USA, si può attivare TIM in Viaggio Pass, che include 500 minuti, 500 sms e 10 GB di internet per 10 giorni alla modica cifra di 20 euro.

Wind – Tre

Tre, come anche Tim, permette di utilizzare tutti i minuti, gli sms e i GB previsti dal proprio piano senza limiti giornalieri.

Wind invece si attesta su un’altra linea, perché con Easy Europe consente di viaggiare alle medesime condizioni solo a chi ha sottoscritto i piani Wind All Inclusive Unlimited o Wind Magnum.

Iliad

Anche le offerte di Iliad sono valide in Europa. Ogni offerta corrisponde ad un numero di GB disponibili in roaming europeo. Tutti i piani hanno minuti e sms illimitati, mentre per quanto riguarda internet, nello specifico:

  • L’offerta da 7,99 euro offre 4 GB in Europa
  • L’offerta da 6,99 euro permette di usufruire di 3 GB
  • Il piano da 5,99 prevede 2 GB
  • La tariffa da 4,99 consente l’utilizzo fino a 40 MB.