Vodafone

Si parla sempre con maggior frequenza di 5G. Come vi stiamo riportando da tempo, il 2019 sarà l’anno decisivo per le compagnie telefoniche che avranno l’onere e l’onore di introdurre questa tecnologia in Italia. Già nel corso dell’anno, in tal senso, TIM, Vodafone, Wind ed Iliad faranno partire le prime sperimentazioni.

 

Vodafone, il 5G sarà presente in cinque grandi città d’Italia già nel 2019

Tra i brand di telefonia, in pole position troviamo Vodafone. Come riportato anche da alcuni spot pubblicitari (la famosa pubblicità della Giga Network), Vodafone sta puntando sempre più sullo sviluppo delle reti nel nostro paese.

Il 5G in questo senso rappresenta un’occasione da non perdere. Stando alle ultime notizie, il provider sta lavorando sulla copertura di cinque grandi città del nostro paese. Queste sono: Milano, Roma, Napoli, Torino e Bologna.

Leggi anche:  5G: uno studio rivela le offerte di TIM, Vodafone, Iliad, Wind e Tre

La road map dei lavori prevede una copertura quasi totale delle reti in queste prime città nel 2019. Ovviamente bisogna fare attenzione su un punto. Copertura totale non significa già lancio del 5G. La fase di sperimentazione sarà molto lunga ed è quindi normale pensare che il roll out della tecnologia non avverrà prima del 2020.

I tempi potrebbero essere più o meno lunghi a differenza delle città. A Milano, ad esempio, i lavori sono avviati in maniera spedita. Non è un caso se il capoluogo meneghino, dalle stesse parole dei dirigenti Vodafone, è stato definito la capitale del 5G in Europa. Milano, con molta probabilità, sarà quindi il centro in cui si potrà beneficiare in anteprima dei vantaggi delle nuove linee internet.