WiFI GratisLa connessione Internet da smartphone ed altri dispositivi non si paga più grazie al progetto WiFi Gratis. Sottoscritto di comune accordo dal Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali e dall’Amministratore Delegato di Infratel Italia il progetto mette in seria difficoltà gli operatori telefonici con offerte 4G. Gli utenti stanno scegliendo di non pagare. Puoi farlo anche tu.

 

WiFi Gratis batte le offerte 4G: Iliad, TIM, Wind Tre e Vodafone perdono la sfida

In attesa del 5G viene rivalutato il ruolo delle promo mobile 4G che niente possono contro il WiFi a costo zero in Italia. Gli utenti si sono fatti furbi e sfruttano una capillare rete di hotspot per connettersi liberamente alla rete con le app ed i browser.

Nel momento in cui scriviamo la piattaforma è in piena fase di sviluppo e vede in prima linea le infrastrutture di  Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cantalice, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rivodutri e Rieti. Queste località navigano Gratis e senza alcun vincolo.

Leggi anche:  Apple e Android: un disco in legno per l'NFC facilita l'utilizzo del wi-fi

Nel corso dell’anno l’estensione del progetto assumerà una portata rilevante andando a coprire i Comuni con meno di 2.000 abitanti prima di estendersi a tutte le Regioni senza distinzioni.

Tutto sarà gestito attraverso una comoda app mobile disponibile in più lingue. Finalità del progetto è quella di promuovere lo sviluppo digitale e culturale attraverso un nuovo mezzo di comunicazione gratuito disponibile per turisti e concittadini. Una semplice procedura di login e chiunque può utilizzare i servizi che la rete offre senza il pensiero di rinnovare le promozioni.

Si tratta di un progetto completo, ora descritto sommariamente sul sito ufficiale e tramite il video dimostrativo che proponiamo qui a seguire.