Mediaset Premium: gli utenti possono tornare, ecco l'abbonamento da 15 euro al mese

Una delle aziende migliori del mondo TV in generale è sicuramente Mediaset, la quale ha esteso il suo dominio anche al settore Pay TV. Negli ultimi anni i trionfi sono stati altisonanti grazie alla piattaforma Premium, ma ora la situazione volge diversamente.

Infatti gli utenti scappano di continuo per assicurarsi soluzioni migliori in giro, tra cui anche Sky e DAZN. Il problema fondamentale per il quale si è venuta a creare questa situazione, è attribuibile alla mancanza del calcio giocato. La Serie A infatti dopo anni per la prima volta non compare sulle reti a pagamento di Mediaset, e questo gli utenti non l’hanno sopportato.

 

Mediaset Premium: con il nuovo abbonamento gli utenti pensano di ritornare indietro, ecco quanto costa e cosa include al suo interno

Quando gli scontri di inizio estate hanno avuto inizio per davvero, Mediaset Premium aveva già mostrato dissenso in merito a quella che era l’offerta da accettare. Infatti subito dopo è arrivato il verdetto finale: Premium non ha acquisito i diritti TV della Serie A.

Questo ha concesso agli utenti di cambiare aria immediatamente, trovando il campionato italiano altrove. In questo momento però Premium non ha intenzione di mollare visto che tende a rilanciarsi la prossima stagione ed infatti è pronto il nuovo abbonamento.

Con soli 15 euro al mese gli utenti possono avere serie TV e film con l’abbonamento cinema che include anche alcuni servizi. Troverete infatti Premium Play con tutti i titoli migliori da vedere anche on demand.