Gli operatori telefonici Vodafone, Tim, Wind Tre ed Iliad non stanno affrontando un momento positivo per quanto riguarda il livello del segnale e della propria connessione. Infatti, da inizio anno sono tanti i clienti che hanno riscontrato dei problemi a riguardo.

Attualmente le compagnie telefoniche si trovano a lavoro per cercare di risolvere il prima possibile le segnalazioni di ogni singolo utente, ma da quello che è emerso non sembra essere una passeggiata. Uno dei problemi da gestire per gli operatori telefonici è l’aumento del traffico che arriva ad intasare la rete e di conseguenza i clienti possono rimanere senza connessione, subendo i cosidetti disservizi telefonici.

 

Disservizi telefonici: individuarli con downdetector

Al giorno d’oggi l’utilizzo di internet è di primaria importanza ed è per questo che i clienti non possono farne a meno. A maggior ragione, se continuano a persistere i disservizi telefonici che ostacolano la navigazione sul web.

Leggi anche:  Vodafone, dolce attesa per il 5G: gli utenti si godono questo nuovo servizio

Molti utenti si chiederanno se esiste un metodo per riuscire ad individuare queste problematiche, e la risposta che possiamo dare in questo caso è assolutamente ‘SI’. Infatti, chiunque volesse controllare in tempo reale i problemi e le interruzioni di ogni singolo operatore telefonico, può affidarsi al sito web downdetector.it.

Invece di contattare i famosi call center che risulteranno essere anche intasati, se il problema è di livello nazionale, si può attuare un metodo più veloce e allo stesso tempo più efficace visto che la risposta è immediata. Downdetector riesce a raccogliere tutte le segnalazioni dei clienti con tanto di valutazioni precise per ogni singolo operatore telefonico. Così facendo i clienti possono avere una panoramica a livello generale di tutte le compagnie telefoniche.