Dostupno

Le applicazioni di messaggistica istantanea sono continuamente in evoluzione e i consumatori apprezzano molto la loro funzione; permettono ai suoi utenti di scambiarsi messaggi di testo, immagini, video, audio o documenti tramite una connessione Internet. In questo modo, l’utente non ha una spesa eccessiva da sostenere e può liberamente comunicare con una o più persone; le applicazioni, presentano un unico difetto: quando la connessione dati o Wi-Fi non è presente, non funzionano. Come si fa in questi casi?

Comunicare senza una connessione Internet: adesso è possibile

Le applicazioni più note e utilizzate in tutto il mondo sono sicuramente Whatsapp Telegram; come abbiamo già detto, le due applicazioni funzionano solo se collegati ad una connessione Internet in caso contrario, l’utente non può né ricevere né inviare messaggi.

Per questo motivo nasce Dostupno: disponibile da alcuni mesi, è un applicazione che permette di comunicare senza scalare un costo dal credito residuo e inoltre, non necessita di alcuna connessione Internet; é veramente possibile? L’idea nasce da due romani, Angelo Carucci e Cristian Della Posta che creano un applicazione che utilizza la decodifica degli squilli per inviare il messaggio; in parole povere, l’utente invia il messaggio come se stesse facendo uno squillo ad un’altra persona. In questo modo, il credito residuo rimane identico e l’utente può comunicare anche senza avere la connessione dati o un Wi-Fi.

L’applicazione è totalmente gratuita però presenta alcuni annunci pubblicitari durante il suo utilizzo; per evitare le scoccianti pubblicità, l’utente può passare in qualsiasi momento alla versione a pagamento: sostenendo un costo iniziale di 3,29 Euro.