Netflix Nightflyers

Tutti avrete sentito parlare almeno una volta di George RR Martin, creatore della serie TV Il trono di Spade. Bene, lo scrittore statunitense non ha scritto solamente Game of Thrones, ma anche trame di altro tipo, come quella horror di Nightflyers, che a breve sbarcherà sulla piattaforma Netflix.

Il racconto è ispirato all’omonimo libro dell’autore appena citato e debutterà sulla piattaforma di contenuti in streaming tra pochissimi giorni, più precisamente venerdì 1° febbraio 2019. Scopriamo i dettagli.

 

Netflix, il primo febbraio arriva Nightflyers

Tra i contenuti attesi per il mese di febbraio sulla piattaforma di contenuti streaming più conosciuta al mondo c’è anche Nightflyers. La serie è ambientata nell’anno 2093, quando un gruppo di scienziati inizia un viaggio nello spazio a bordo dell’astronave Nightflyers. La loro intenzione è quella di stabilire un contatto con forme di vita diverse, come gli alieni, dato che potrebbero essere l’unica speranza di sopravvivenza dell’uomo e della terra.

Leggi anche:  Netflix: le riprese della serie TV "The Witcher" sono quasi terminate

Molto presto inizieranno a verificarsi dei problemi e terrificanti eventi che costringeranno i passeggeri della’astronave ad imbattersi in qualcosa di molto ostile. Ovviamente non vogliamo spoilerarvi la trama, ma sappiate che si tratta di una serie TV di fantascienza. La serie in questione è stata creata a partire dalla novella Nightflyers di George RR Martin del 1980. Successivamente ne ha ripubblicata un’altra nel 1985.

Bisogna sottolineare che Martin non ha partecipato alla realizzazione della serie TV perché al momento è vincolato da un contratto con HBO per appunto la serie TV Il trono di Spade. Se vi siete incuriositi, non vi resta che dare un’occhiata al trailer ufficiale in italiano, in modo da decidere se iniziare a vederla il 1° febbraio. La prima stagione è composta da dieci episodi di circa 40 minuti ciascuno.