copertura di rete e velocità 4G

Sebbene il 4G in Italia sia ormai una realtà consolidata, la convenienza nei piani tariffari con questo tipo di rete è arrivata grazie all’ingresso in campo di Iliad. Tutte le promesse in fatto di trasparenza e tariffe low cost sono state mantenute, tanto che TIM, Wind 3 e Vodafone sono state costrette ad abbassare i prezzi e adeguarsi ai Giga offerti dal player francese.

Iliad purtroppo ha dovuto affrontare non poche difficoltà nel costruire una solida base infrastrutturale per offrire un servizio 4G decente ai suoi clienti. In alcune zone, infatti, si è scelto di usare la rete 3G piuttosto che avere un segnale in continua ricerca della stabilità. Quindi, se parliamo di quale operatore sia stato il migliore nel 2018 non potete che affidarvi all’esperienza di chi ha da sempre il primato in Italia.

 

TIM, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: la copertura migliore del 2018

La stretta dipendenza dalle infrastrutture in ran sharing con Wind Tre non permette a Iliad ancora di spiccare il volo. Ma ciò non giustifica altresì le prestazioni dei due operatori fusi in un colosso commerciale senza precedenti: sono loro i peggiori del 2018. Proprio Wind e 3 Italia non sono riusciti ad elevare le loro prestazioni, risultando a volte al di sotto di quelle della stessa Iliad. Ne consegue che al comando restino i due maggiori colossi nazionali della telefonia mobile: TIM e Vodafone.

Leggi anche:  Falla di sicurezza nella rete 4G: in pericolo Tim, Vodafone e Iliad

Sono entrambi i migliori per la loro copertura di rete eccezionale prossima al 98% in 4G. Che siate in una metropoli o in un comune sperduto d’Italia, non c’è pericolo di non avere un segnale sempre potente e stabile in ogni condizione. A confermarlo ci sono gli studi di ben tre siti specializzati, nPerf, Barometer e OpenSignal, i quali hanno creato i loro report sulla base di una serie di parametri:

  • Velocità in download e upload in 4G;
  • Velocità in download e upload in 3G;
  • Livello di latenza;
  • Velocità e qualità dello streaming audio e video.

Se prendiamo unicamente i valori di questi parametri nella sola rete 4G, Vodafone risulta essere il migliore operatore in assoluto. Al contrario, se consideriamo solo le reti 2G e 3G, TIM è ancora davanti a tutti. Per questo si definisce un sostanziale pareggio tra TIM e Vodafone, i quali sono dunque ancora i due operatori di riferimento in Italia.