Iliad SIM problema rinnovoIliad ha cambiato le cose in meglio a partire dal suo esordio pubblico avvenuto lo scorso 20 maggio 2018. Da allora i prezzi si sono abbassati ed i bundle sono aumentati sia per l’uso di minuti ed SMS sia per i GIGA da poter sfruttare in Europa. Ma c’è una cosa che si deve sapere a proposito del nuovo operatore. C’è un problema con i rinnovi su tutta la linea di offerte a partire dalla Giga 30 da 4,99€ fino all’attuale proposta da 7,99€ con 50 Giga.

 

Iliad: un problema causa costi imprevisti

Così come stabilito, le offerte Iliad si rinnovano mensilmente. Fin qui nulla di strano visto che l’operatore si adegua alla nuova Legge in materia di fatturazione. I costi da sostenere per ripristinare le offerte si applicano sulle opzioni attive fino a 24 – 48 ore prima della scadenza fissata. I contenuti si rinnovano in ogni caso ad un mese di distanza.

Si deve fare una precisazione sull’affermazione precedente (indicata in grassetto). Si possono verificare due casi diversi:

  1. il credito non basta per rinnovare l’offerta
  2. rinnoviamo l’offerta a settimane di distanza dopo aver ricaricato del credito necessario

Nella prima ipotesi pagheremo minuti, SMS e Giga secondo piano base di tariffazione standard. Ogni minuto di telefonata o SMS costerà 28 centesimi. Ogni 100 MB di traffico dati pagheremo 90 centesimi per uso su rete 3G/4G/4G Plus in Italia.

Leggi anche:  Iliad: se avete problemi di rete 4G ecco un trucco per risolvere

Se invece non utilizziamo l’offerta e decidiamo di ricaricare in un momento successivo si ricade al secondo punto precedente. In tal caso la promo si rinnoverà il giorno esatto del restart. Ecco un esempio:

Esempio: la SIM è stata attivata il 5 gennaio 2019 ma non si è ricaricato il numero il 5 febbraio 2019. Se si decide di ricaricare il 20 febbraio 2019 il rinnovo successivo sarà il 20 marzo 2019 ma il bundle dei contatori si resetterà il 5 marzo 2019.

Se la SIM Iliad non viene usata per 12 mesi si disattiva. Potrà essere riattivata entro i 48 mesi successivi all’ultima ricarica effettuata (fino ad un massimo di 12 mesi dopo la disattivazione). Scaduto anche questo termine la scheda non si potrà più usare ed il numero verrà riassegnato ad un altro utente.

Consideriamo che anche le promo Iliad rientrano nelle nuove disposizioni di tariffazione per l’incremento dei Giga da usare in UE sebbene gli ultimi report ufficiali di Altroconsumo abbiamo bocciato appieno la rete 4G dell’operatore.