samsung-galaxy-m30-benchmark

Ad oggi sappiamo già per certo che Samsung l’anno presenterà la nuova serie di smartphone, una delle due che è nata dopo la chiusura della serie Galaxy J. In merito abbiamo già visto diverse specifiche che riguardano i futuri Galaxy M10 e Galaxy M20v, ma da poco è comparso anche altro riguardante un ulteriore modello. Si tratta del Galaxy M30 e possiamo già scoprire molto grazie all’elenco comparso su Geekbench.

Il benchmark comparso sulla famosa piattaforma dedicata a questo genere di cose mostra diverse specifiche interne del dispositivo come processore, quantità di RAM, sistema operativo di base e ovviamente il punteggio ottenuto così da poterlo meglio inserire in una panorama più vasto come quello del mondo degli smartphone.

 

Samsung Galaxy M20

Lo smartphone, elencato con il numero di modello SM-M305F, è stato immediatamente identificato come un modello destinato a questa nuova serie. L’immagine resoconto del benchmark non dice chiaramente il nome del processore, ma non è neanche nascosto. Alla base del dispositivo ci sarà il processore di casa Exynos 7885 il quale in tal caso girava ad una frequenza di 1,59 GHz mentre al suo fianco c’erano 4 GB di RAM. A gestire il tutto c’era Android 8.1 Oreo e non l’ultimissima versione ovvero la 9 Pie. Il punteggio ottenuto del single core è di 1327 mentre nel multi-core ha ottenuto 4197.

Leggi anche:  Nintendo: bisognerà aspettare ancora per Mario Kart Tour su smartphone

Per il resto si suppone che lo smartphone presenterà due modelli diversi a seconda della RAM e della memoria interna ovvero 4/64 GB e 6/128 GB. Come di display sarà facile aspettarsi un Infinity-U proprio come il Galaxy M20.