Mediaset PremiumUn abbonamento con Serie A inclusa è finalmente reso disponibile da Mediaset Premium, ed è quindi alla portata di tutti, direttamente sul sito ufficiale della nota azienda televisiva italiana. Spendendo all’incirca 19,90 euro al mese sarà possibile raggiungere l’accesso ad ogni canale, senza limitazioni, con il solo handicap dell’assenza dell’alta definizione.

Con la cessione della piattaforma tecnologica R2 alla rivale di sempre, la maggior parte di noi ha iniziato a pensare di essere di fronte ad un abbandono quasi definitivo di un settore divenuto con il tempo fin troppo poco redditizio. La realtà è fortunatamente ben diversa, Mediaset Premium non è ancora pronta ad alzare bandiera bianca, il corrente abbonamento testimonia l’intenzione dell’azienda.

 

Mediaset Premium: gli utenti interessati alla Serie A possono spendere anche soli 19,90 euro al mese

L’utente interessato alla visione delle partite di Serie A e di Serie B può innanzitutto pensare di sottoscrivere un nuovo contratto dal prezzo di 14,90 euro al mese; con questi ha accesso diretto ai pacchetti Cinema + Serie TV + Sport (inclusi solamente i canali di Eurosport), con trasmissione diretta tramite digitale terrestre e totale assenza dell’alta definizione.

Leggi anche:  Mediaset Premium non cede all'avanzata di Sky: l'abbonamento è ancora il migliore

In aggiunta, ricordando comunque essere incluso il servizio aggiuntivo Premium Play, tramite il quale è possibile vedere i contenuti anche da mobile (qui in HD), l’utente ha la facoltà di richiedere le credenziali, spendendo 5 euro al mese, a DAZN.

La trasmissione dei suddetti contenuti avverrà direttamente applicazione ufficiale e connessione internet (anche in HD). Il totale di 19,90 euro potrà essere ridotto a 14,90 euro in un qualsiasi momento, andando così a rinunciare ai canali di DAZN (sprovvisti di vincoli contrattuali di alcun tipo).