Manca davvero poco, all’entrata ufficiale, del nuovo operatore mobile di Sky che entrerà nel mercato della telefonia con dei super pacchetti All Inclusive; Sky Mobile sarà il nuovo sfidante per i gestori telefonici Tim, Vodafone e Wind Tre.

Un nuovo operatore

L’idea di lanciare un nuovo operatore mobile è nata per caso, spiega il gruppo Sky, nel Marzo 2018; in quel mese, l’azienda, ha annunciato l’accordo con Oper Fiber, la nuova fibra offerta ai suoi clienti, per garantire una maggiore velocità. Sky, grazie a questo accordo, non offre solo una fibra migliorata e veloce per i suoi decoder, ma ha dato vita ad un nuovo operatore: Sky Mobile.

La conferma

Ha confermare l’entrata, nel mondo della telefonia, del nuovo gestore, è stata la notizia riportata da Repubblica.it; il quotidiano, ha scoperto, che a fare parte del registro dell’AGCOM è proprio il nuovo gestore telefonico: Sky Mobile.

Sky Mobile sarà disponibile, come gestore, in Primavera del 2019 e farà parte degli operatori telefonici virtuali, che si appoggerà alle infrastrutture di Vodafone Tim; grazie alle loro infrastrutture, Sky Mobile, avrà la possibilità di garantire un ottima copertura in maggior parte delle zone d’Italia.

Leggi anche:  5G: i prezzi dei piani tariffari proposti da Tim, Vodafone, Wind Tre e Iliad

I piani tariffari

Il nuovo gestore telefonico è già attivo, come operatore di linea fissa e mobile, in Gran Bretagna; offrendo ai suoi clienti, la possibilità di creare una propria tariffa, che rispondi alle loro esigenze. Il costo del piano tariffario, a un prezzo base di 9,00 Euro e aumenta a secondo dei servizi aggiunti; ancora non conosciamo, cosa ha in serbo per i clienti italiani, ma ci sarebbe la probabilità che crei dei pacchetti All Inclusive, includendo linea fissa di casa, un piano tariffario per lo smartphone e un abbonamento, a uno o più canali della Pay-tv.