game-of-thrones

L’anno sta finendo e i giorni stanno diventando più freddi, quindi si potrebbe dire che l‘inverno sta arrivando. Ma anche se l’ottava e ultima stagione di Game of Thrones non arriverà fino alla prossima primavera, alcuni fan sono riusciti a realizzare una serie di riprese tramite droni delle locations più famose in Europa e Nord Africa dove è stato girato lo spettacolo.

Ad esempio, un video di Dubrovnik, in Croazia, mostra la location di “Approdo del Re” nello show. Una nota nella descrizione del video spiega come la città portuale che ha avuto origine nell’XI secolo sia stata preservata nel corso degli anni e sia stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Ci sono molti video al momento che descrivono questi luoghi, ci sono vlog, passeggiate silenziose nel paesaggio, oltre ovviamente alle riprese dei droni.

 

Non solo droni: anche guide turistiche

Nella settima stagione di Game of Thrones, siamo riusciti a scoprire l’esistenza di ciò che si trova al di là del muro enorme di ghiaccio protetto dai guardiani. In questo caso ci troviamo in Islanda, un luogo importante per lo show. Girato in 4K, un video di ClearSky ci porta attraverso il paesaggio ghiacciato e le cascate naturali che caratterizzano questo posto.

Leggi anche:  Game of Thrones: confermata l'ottava stagione, ecco quando verrà trasmessa

Quindi anche se abbiamo diversi mesi prima del grande ritorno di Game of Thrones, i video caricati dai fan riusciranno in parte a calmare gli animi. Inoltre, per ognuno di questi luoghi sono previste guide turistiche e itinerari da scoprire. Le visite guidate si allontanano dalla trama della serie, che è comunque un’opera di fantascienza, ma è interessante comprendere le origini di paesaggi che hanno ispirato intere generazioni di registi e scrittori.