Vodafone

Dicembre è alle porte e dopo le straordinarie offerte che TIM, Wind Tre, Vodafone e Iliad hanno pubblicizzato per il Black Friday, le prossime settimane saranno sicuramente piene di prezzi vantaggiosi in onore del Natale. È arrivato finalmente il momento di farsi un bel regalo e di cambiare quella vecchia promozione che ormai sta stretta. Quale sarà l’operatore più idoneo alle proprie esigenze.

Una vera e proprio guerra, ma il podio ha solo tre posti!

In base a dove si abita, uno o più operatori potrebbero risultare idonei alle proprie esigenze. Grazie alle ultime tecnologie implementate nel nostro territorio e ai miglioramenti alle infrastrutture, la copertura di TIM, Wind Tre, Vodafone e Iliad è sempre più estesa, ma in alcuni casi non potrebbe essere al suo massimo.

Iniziando a parlare di Vodafone, su questo operatore possono essere dette tante cose: in campo 4G risulta essere il miglior operatore al momento, inoltre, negli ultimi anni ha allargato anche il suo servizio per la linea domestica. Grazie all’accordo con OpenFiber oggi riesce a fornire a migliaia di cittadini la connessione in FTTH fino a 1000 mega. Questo operatore assicura circa il 98% della popolazione coprendo 7200 comuni.

Leggi anche:  Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: quale scegliere per non rimanere mai senza segnale

TIM Italia, invece, è in continuo lavoro per aggiornare i suoi strumenti: ad oggi riesce ad offrire una rete 4G e 4G plus fino a 300 mega di velocità. Oltre a questo, insieme a Vodafone è il principale gestore per la linea domestica; negli ultimi anni anche questo operatore ha contribuito a garantire la fibra ottica fino mille mega di velocità, raggiungendo 7637 comuni e il 98% della popolazione.

Per quanto riguarda Wind Tre e Iliad, il discorso di fa un po’ diverso. Come noto, il quarto operatore nazionale si appoggia ancora alle infrastrutture di Wind, sfavorendole un po’. Nonostante ciò, ad oggi Iliad ha un buon grado di copertura che si può consultare attraverso questo link. 

Stesso discorso può essere fatto per Wind Tre, la nuova società unificata ha subito qualche rallentamento, ma ad oggi non sembrano esserci più problemi. Per consultare il grado di copertura, si può fare affidamento al sito ufficiale che mette a vostra disposizione tutte le informazioni.