AGCOM contro TIM: modem libero da dicembre

L’AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha ufficialmente vinto contro TIM che dopo la respinta del ricorso al TAR dovrà necessariamente accettare la delibera AGCOM 348/18/CONS che prevede il diritto dei clienti di un operatore telefonico di scegliere liberamente il modem per il collegamento e la fruizione dei servizi acquistati.

In più, obbliga gli operatori telefonici come TIM a fornire a questi clienti i dati per l’utilizzo di questi servizi e le credenziali VoIP. E proprio in queste ore, in ottemperanza a quanto scritto, TIM ha comunicato che a partire dal 1 dicembre 2018 garantirà alla clientela il diritto di scegliere il terminale per l’accesso ad Internet.

 

TIM permetterà ai clienti di scegliere il loro modem dal 1 dicembre 2018

L’operatore aggiunge nella nota pubblicata sul sito ufficiale che qualora si utilizzi un prodotto e quindi un modem, router o un modem / router diverso da quello fornito da TIM, si potrà continuare ad usufruire, ove tecnicamente possibile, dei medesimi servizi senza alcuna modifica delle condizioni economiche applicabili.

Leggi anche:  TIM non si arrende e strappa ulteriori clienti ad Iliad con l'offerta da 50GB a 6,99€

L’eventuale scelta di un prodotto diverso da quello fornito da TIM dovrà essere effettuata nel rispetto delle condizioni contrattuali applicabili all’offerta attivata e consultabili su questo sito alla pagina dedicata alle Condizioni generali di abbonamento e di contratto. Tuttavia, ci tiene a sottolineare TIM, bisognerà fare attenzione alle proprie scelte.

Occorre tenere presente la necessità di utilizzare apparati con caratteristiche tecniche adeguate alla corretta fruizione dei servizi. L’operatore, infatti, non risponderà per servizi di manutenzione e disservizi che riguardino il funzionamento di prodotti autonomamente scelti dal cliente che dovrà risolvere da solo queste problematiche.

Maggiori informazioni per tutti coloro che già a partire dal prossimo mese vorranno utilizzare il proprio modem sono disponibili contattando unicamente il servizio clienti linea fissa al numero gratuito 187.