WhatsApp: nuova truffa incredibile, credito rubato agli utenti TIM, Iliad e Vodafone

WhatsApp ha sicuramente risolto varie problematiche negli ultimi anni portando gli utenti a tutt’altro livello rispetto alla concorrenza che incalza. Sappiamo infatti che tutti sono dietro questa grande piattaforma attendendo il passo falso, che puntualmente non arriva.

L’app in verde non fa altro che migliorare a vista d’occhio e mese dopo mese con i suoi aggiornamenti, anche se alcuni problemi ancora fungono da contorno. Ci sono infatti varie truffe che riescono a penetrare in chat senza molti problemi, anche se gli utenti spesso tendono ad allontanarle. Proprio nelle ultime ore è arrivata una nuova segnalazione che parla di una truffa clamorosa che andrebbe poi a rubare il credito residuo dal telefono.

 

WhatsApp è oggetto di una nuova truffa: il vostro credito residuo è in pericolo se ricevete questo messaggio

Molti utenti hanno imparato dopo molto tempo la lezione: mai fidarsi dei presunti regali che il web offre. Ovviamente questo vale sia per i vari siti internet, che per le tantissime applicazioni collegate in qualche modo al web stesso.

Leggi anche:  Whatsapp e Telegram battuti dagli SMS: la scoperta è incredibile

Tra queste c’è più di tutti anche WhatsApp, che nell’ultimo periodo è territorio di una nuova truffa tramite messaggio. Questa si diffonde come al solito mediante le catene di Sant’Antonio e in questo caso promette agli utenti una ricarica gratis.

Questa, dal valore di 5 euro, ha incantato molti utenti che credendoci si sono collegati al link sottostante. Questo ha però portato all’approvazione di vari abbonamenti a pagamento che hanno quindi sottratto l’intero credito residuo a tutti. State perciò molto attenti dato che la truffa, a quanto pare, sta continuando a girare.