Pokémon GO

Se esiste un gioco che ha spopolato ed è ancora in voga, quello è senza ombra di dubbio Pokémon Go. Vedere le persone che corrono per strada in massa ormai è raro, ma nonostante tutto, questo gioco conserva ancora i suoi utenti abituali. Durante l’anno vengono celebrati diversi festival e organizzati diversi eventi e l’applicazione viene aggiornata regolarmente. 

Ovviamente giocare per il gusto di farlo è sempre bello, ma anche trovare dei Pokémon rari è molto bello… e proprio per questo vi spieghiamo come trovarli più facilmente.

 Tutto quello che vi serve è Ingress

Trovare dei simpatici personaggi rari è molto semplice e può essere anche divertente grazie ad un’applicazione. Il suo nome è Ingress ed è un vero e proprio gioco che vi mette nei panni di un agente segreto, il quale potrà far parte della squadra verde o blu. Il gioco in sé è molto semplice: bisogna girare per la propria città e conquistarla.

Leggi anche:  Pokémon Go, ecco come trovarli: 5 trucchetti che probabilmente non conoscevi

Ma cosa ha in comune Ingress con Pokémon Go? Beh, la cosa curiosa è che alcuni elementi del primo gioco possono essere accomunati a quelli del secondo. Il tutto non è chiaro? Beh, per essere più chiari vi possiamo dire che:

  • le posizioni dei portali su Ingress è uguale alle posizioni dei Pokéstop e delle Palestre;
  • i punti bianchi segnalati sulla mappa di Ingress, invece, identificano spesso e volentieri la posizione dei protagonisti rari del secondo gioco. Ovviamente potrebbe capitare di non trovare nulla, ma 8 volte su 10 questo trucco si rivela efficace.

Vi ricordiamo che i giochi sono entrambi gratuiti e scaricabili dal Play Store.