iPhone XS

Apple ha presentato ormai da un mese i nuovi dispositivi del 2018. Parliamo di iPhone XS, iPhone XS Max e iWatch di 4° generazione. Purtroppo già dopo poche settimane si stanno verificando dei problemi.

Il primo problema riscontrato è quello con iPhone XS Max ed Instagram, moltissimi utenti hanno infatti segnalato la sparizione dei Direct, dopo aver effettuato il cambio di smartphone. Oggi parliamo invece dei problemi di connettività del fratello minore, che l’azienda di Cupertino sta cercando di risolvere.

 

Apple sta cercando di risolvere i problemi di connettività di iPhone XS

I nuovi dispositivi della Mela hanno riscontrato alcuni problemi con il sistema operativo iOS 12 già dopo poche settimane dal lancio sul mercato. La compagnia ha sempre puntato molto sulle potenzialità dei propri dispositivi e, per non far cambiare idea ai propri utenti, si è subito messa al lavoro per cercare di risolvere i problemi riscontrati da migliaia di utenti e segnalati all’azienda stessa.

Leggi anche:  iPad Pro 2018 sottile come una piuma, ma colpevole di una grave mancanza

La prima problematica da risolvere è sicuramente quella legata alla connettività LTE, molti dispositivi stanno avendo problemi a connettersi. Questa è la prima grande differenza rispetto ai modelli lanciati l’anno scorso, iPhone X. Molti utenti hanno segnalato il problema all’azienda e il team di quest’ultima si è subito messo al lavoro per cercare una soluzione. Il team dovrà prima di tutto capire se si tratta di un problema hardware, software o di rete. Certo è che se si trattasse di un problema hardware, sarebbe più difficoltoso da sistemare.

In ogni caso Apple è prontissima ad aggiornare il firmware con una patch, anche se è solo una “pezza” e non la risoluzione del problema. Speriamo quindi che la compagnia lavori sodo per dimostrarci che i soldi spesi per gli ultimi dispositivi, ne siano valsi la pena. Vi terremo ovviamente aggiornati.