Android: le applicazioni da cancellare sono 3 e non ci crederete, fate molta attenzione

Il mondo che appartiene agli smartphone gode ad oggi di due sistemi operativi predominanti in assoluto. Conosciamo infatti tutti iOS, il sistema di Apple, così come conosciamo e forse in maggior misura, Android.

Google infatti anni fa diede vita a questa piattaforma che non ha mai mollato fino ad arrivare al vertice. Non ci sono infatti sistemi operativi più venduti in giro ad oggi e questo è merito di tanto lavoro. Ovviamente le persone sanno di poter contare su tante cose ed una su tutte è sicuramente il Play Store dove si può trovare ogni applicazione. La forza di questa piattaforma ci porta a credere che tutto possa andare bene, ma anche le app migliori cadono spesso in alcune problematiche.

 

Android: queste 3 app le sconsigliamo a chiunque, usate metodi alternativi e cercate di evitarle

Per evitare tanti giri di parole, siamo oggi qui per mettervi in guardia da alcuni problemi che qualche app può presentare. Chiariamo subito che le applicazioni Android che vi illustreremo funzionano bene ma presentano qualche lacuna che può diventare fastidiosa. 

Leggi anche:  Android: 2 applicazioni gratis solo questa domenica, che occasione per gli utenti

La prima app è Facebook. Esatto, avete capito proprio bene: quest’app infatti, nonostante svolga per bene ogni suo compito, cade in una problematica che è quella della batteria. Infatti gli utenti notano un brusco calo delle prestazioni di quest’ultima quando l’app è attiva in background. Stessa cosa accade anche con Snapachat, applicazione che funziona bene ma che scarica molto lo smartphone.

L’altra app che sconsigliamo è poi Clean Master, la quale invece porta alcune problematiche sui processi. Per chiuderne alcuni al fine di liberare memoria RAM, l’app va spesso a metterne qualcuno in conflitto causando un lieve rallentamento dello smartphone.