3 Italia

Secondo le ultime indiscrezioni, a partire da domani 24 settembre fino al 21 ottobre, salvo proroghe, 3 Italia proporrà a tutti i nuovi e già clienti le offerte ALL-IN con 30 e 60 GB di traffico internet.

Tutti i clienti ricaricabili potranno sottoscrivere le nuove versioni di ALL-IN Pover e ALL-IN Master presso un punto vendita autorizzato o tramite il sito internet ufficiale dell’operatore.

 

3 Italia: le nuove ALL-IN propongono 30 e 60 GB di traffico dati

Le due offerte nominate precedentemente, offrono ben 10 GB in più rispetto alle versioni a cui siamo abituati. La Master arriva a 30 GB mentre la Power a ben 60 GB di traffico, questo per contrastare anche le nuove offerte di Iliad, Ho Mobile e Tim. Ogni utente ha la possibilità di scegliere un’offerta solo SIM o con smartphone, in entrambi i casi il prezzo della promozione è il medesimo.

La nuova ALL-IN Master prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali e 30 GB di traffico dati al prezzo di 6.99 euro al mese. Mentre la nuova versione di ALL-IN Power comprende sempre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali ma ben 60 GB di traffico a soli 9.99 euro al mese. L’operatore prevede la navigazione internet illimitata in entrambe le offerte per tutti i clienti che hanno attiva la promozione Super Fibra sulla linea fissa.

Leggi anche:  3 Italia riconquista tutti battendo Iliad con Play 30 Special e Play 30 Unlimited

Come avrete potuto notare, entrambe le offerte non prevedono SMS inclusi, per quest’ultimi potete attivare l’opzione aggiuntiva Play SMS Plus che prevede 300 SMS verso tutti a 2 euro in più al mese. Quest’ultima prevede l’addebito su credito residuo mentre le offerte principali prevedono il pagamento tramite carta di credito o conto corrente. L’operatore prevede un vincolo contrattuale di 24 mesi, che sale a 30 in caso di smartphone abbinato.

L’attivazione ha un costo di 3 euro per i clienti che scelgono come metodo di pagamento carta di credito o conto corrente e manterranno l’offerta attiva per tutto il periodo previsto dal contratto. Chi invece attiverà un nuovo numero contestuale MNP dovrà pagare 9 euro con l’offerta attiva per 30 mesi. In caso di recesso anticipato è previsto un addebito di 50 euro più i 19 dell’attivazione standard.