Smartphone, tutti gli eventi imperdibili che si terranno a ottobre 2018

Il mese di settembre volge al termine ed è stato caratterizzato quasi unicamente dalla presentazione dei tre nuovi iPhone di Apple, un evento molto importante ma che nulla ha che fare con quelli in arrivo ad ottobre. Dopo la pausa estiva, i bambini sono tornati a scuola e i produttori di smartphone sono tornati alle loro presentazioni.

Ottobre sarà un mese molto interessante e proprio per questo abbiamo deciso di raccogliere in un articolo tutti i grandi eventi in programma il prossimo mese. O almeno gli eventi principali che conosciamo fino ad oggi. Noi li seguiremo tutti da vicino per raccontarvi quali sono le novità annunciate.

 

Smartphone, tutti gli eventi che si terranno nel mese di ottobre 2018

Microsoft annuncerà il 2 ottobre nuovi prodotti Surface. All’inizio del mese il produttore americano ha organizzato un evento che si terrà a New York e durante il quale mostrerà alla stampa i suoi ultimi prodotti software e hardware. Tra questi ci saranno anche i nuovi Surface.

Appena due giorni dopo, il 4 ottobre, toccherà ad LG che presenterà un nuovo smartphone Android. Stiamo parlando di LG V40 ThinQ, nuovo top di gamma che avrà cinque fotocamere in tutto: tre posteriori e due anteriori oltre che uno schermo con cornici ridotte al minimo e funzioni di intelligenza artificiale.

Il 9 ottobre Google annuncerà Pixel 3 e 3 XL e lo farà in due eventi, uno a New York e uno a Parigi, che si terranno sempre nello stesso giorni. Entrambi sono i nuovi smartphone per i puristi del robottino verde e proprio per questo arriveranno con Android 9 Pie già installato. La scheda tecnica sarà quella di due veri top di gamma, fotocamere a parte.

Leggi anche:  Radiazioni smartphone: possono provocare il cancro? Ecco i peggiori in commercio

Razer ha programmato un annuncio per il 10 ottobre. Il protagonista, non ci sarebbero dubbi, sarebbe Razer Phone 2. Per chi non lo sapesse stiamo parlando della seconda generazione dello smartphone gaming che arriverà con un hardware migliorato incastonato in un design quasi identico a quello del primo modello. Evento a Hollywood, in California.

Un giorno dopo, 11 ottobre, ​​Samsung avrà modo di presentare nuovi smartphone Galaxy. Ci sarebbe posto per due dispositivi: Galaxy A7 2018 e un Galaxy con quattro fotocamere posteriori. Una configurazione inedita che potrebbe anticipare le scelte future dei dispositivi più costosi.

Huawei non poteva mancare all’appello e il 16 ottobre presenterà a Londra i suoi nuovi Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro. I primi con un processore a 7 nanometri, display risoluti e comparti multimediali d’eccellenza grazie anche alla collaborazione con Leica. Tutti e due gli smartphone sono attesi con Android 9 Pie a prezzi non proprio economici.

Per ultimo, ma solo perché in ordine cronologico, c’è OnePlus con l’evento del 17 ottobre dove verrà svelato il tanto atteso OnePlus 6T. Il modello migliorato del top di gamma in commercio, con uno schermo migliore, un lettore di impronte digitali in-display e senza jack audio da 3.5 millimetri.