Netflix: confermata la quinta stagione di BoJack Horseman, in vista anche la sesta?

BoJack Horseman deve ancora essere rinnovato per la sesta stagione su Netflix, ma i fan non dovrebbero preoccuparsi perché la quinta stagione è stata presentata solo il 14 settembre.

Lo showrunner Raphael Bob-Waksberg ha detto che sta lavorando per “far continuare lo show il più a lungo possibile“.

Parlando con Metro ha detto: “Non dirò fino a quando Netflix me lo consentirà, perché non so dove fin dove potrò arrivare, o cosa farò in futuro. Ma finché lo show avrà successo e la società ce lo consentirà, è un mondo che vale ancora la pena di esplorare. Il nostro pubblico è ancora in crescita e ne sono ancora entusiasta.

Ha aggiunto: “Potrebbe arrivare un momento in cui lo spettacolo non mi ecciterà più di tanto, ma ci sono ancora molte storie e relazioni da esplorare.

Se BoJack Horseman verrà aggiornato con un’altra stagione, questa sarà probabilmente pubblicata nell’autunno del 2019. Ricordiamo inoltre agli utenti che le uscite periodiche delle stagioni sono avvenute tutte nel mese di settembre. Sarebbe opportuno quindi aspettarsi notizie ufficiali da Netflix o leaks prima della data di presentazione ufficiale.

Leggi anche:  Netflix, cresce la paura degli utenti: ecco perchè i prezzi potrebbero aumentare

 

Un indizio sulla trama di questa stagione

BoJack Horseman continuerà la storia del cavallo più depresso della piattaforma streaming, dandoci spunto sulla sua visione della depressionedepressione, i traumi, la dipendenza, il comportamento autodistruttivo e l’esperienza umana.

Waksberg ha inoltre detto che l’arco di BoJack sta “andando incontro alla redenzione interiore del personaggio“.

Continuando l’intervista su Metro ha aggiunto inoltre un particolare su quella che potrebbe essere la trama principale della stagione: “Ci stiamo avvicinando al suo desiderio di redenzione, ad una specie di pace interiore che il personaggio vuole trovare“.