Google Chrome 70Google Chrome 70 aggiunge 5 funzioni inedite che puntano ad incrementare l’aspetto sicurezza nella navigazione online. I tanti progetti in Beta porteranno presto alla nascita di un nuovo browser con all’interno diverse novità interessanti che esaminiamo in anteprima assoluta.

 

Google Chrome v.70

Il nuovo supporto Google Chrome 69 ha introdotto le nuove funzionalità al notch system ed una serie di altre aggiunte interessanti sotto il profilo multimediale e dell’usabilità. Con la nuova beta numero 70 il team di sviluppo conta di portare una ventata di novità anche nel contesto della sicurezza, assicurata ora da 5 profili inediti di utilizzo.Google Chrome 70 Beta novità sicurezza

 

Autenticazione API WEB

La novità più importante riguarda il cosiddetto sistema Web Authentication API, che consente di utilizzare le impronte digitali su Android e macOS. Una funzionalità che la compagnia renderà attiva di default per tutti i dispositivi e che si applicherà a tutti i siti web compatibili con il nuovo API Set.

 

User-Agent

Il nuovo User-Agent disponibile quale componente web integrato Android/iOS garantirà maggiore privacy e più margine di protezione contro gli attacchi esterni. In particolare saranno limitate le informazioni concesse per il numero della build in uso sul device.

Leggi anche:  Huawei Watch GT non monterà SoC Qualcomm ne Wear OS

In aggiunta sarà anche possibile uscire in automatico dalla modalità full-screen nel momento in cui vi sono dialog-box in primo piano. Cambia anche l’aspetto relativo alla finestra di avviso per i siti non sicuri (non HTTPS). A partire da questa nuova versione riportano un layout con riquadro rosso per la barra degli indirizzi in fase di digitazione delle credenziali di accesso.

 

Web Bluetooth e Shape Detection API

Grandi novità anche per le funzionalità Web Bluetooth Shape Detection API. A queste si sommano anche le ottimizzazioni disposte a favore dell’autenticazione biometrica Face ID e dei sistemi di scansione dei codici QR in-browser. Ulteriori novità, inoltre, riguarderanno anche i nuovi strumenti della suite Developer.

La nuova versione Google Chrome 70 si può scaricare al presente indirizzo, dove si trovano anche tutte le informazioni ed i link necessari.