attacco hacker 5 stelle RousseauUn nuovo attacco hacker ha consentito di prendere possesso dei dati segreti contenuti all’interno della piattaforma penta-stellata Rousseau. Autore dell’impresa è l’ormai noto ROgue0, lo stesso protagonista dell’attacco portato a termine lo scorso anno. Nelle mani del’hacker sono finite informazioni riservate.

A confermare questa nuova violazione informatica è lo stesso autore, che su Twitter non ha fatto segreto della sua nuova conquista.

 

Attacco hacker ai 5 stelle: Rousseau nuovamente violata

Mentre aziende e semplici utenti privati si guardano bene dal cadere nelle trappole bancarie dei malintenzionati gli esponenti del mondo politico vengono coinvolti in una nuova vicenda che ha come protagonista il sistema Rousseau.

Il pirata informatico Rogue0, ormai noto nel contesto, ha condiviso un messaggio sui social in cui afferma di aver preso possesso di informazioni riservate contenute all’interno dei server del sistema. In particolare si menzionano due link che rimandano al sito internet Privatebin.net, dove sono stati pubblicati i dati prelevati.

Uno dei due link contiene l’elenco delle donazioni dello scorso luglio con tanto di indicazioni su nome, cognome ed indirizzo email. L’altro, invece, è un archivio della piattaforma Casaleggio Associati. L’attacco è di portata storica e si aggrava anche in luogo della pubblicazione del “probabile username dell’amministratore del database in possesso del blackhat”.

L’esperto aggiunge che la questione, se confermata, porterebbe a conseguenze inattese per gli utenti coinvolti e ad una seria revisione dei sistemi interni di sicurezza. Quanto accaduto potrebbe spingere il Garante per la Privacy ad adottare nuove misure di tutela per la riservatezza dei membri.

Leggi anche:  Android, se ricevi questo SMS fai attenzione: è un malware molto pericoloso

L’attacco arriva in un momento delicato, visto che in queste ore si sta discutendo della scelta per il candidato alla presidenza dell’Abruzzo.