Spotify sta per annunciare l'arrivo del Joe Budden Podcast

Joe Budden, trasferito nel New Jersey dopo un periodo musicale non troppo emozionante, ha annunciato che sta per firmare un contratto di collaborazione con Spotify. Il motivo riguarda la sua serie, intitolata The Joe Budden Podcast, che sta per apparire sul servizio di streaming a partire dal 12 settembre.

L’omonimo podcast adesso sarà on air ogni mercoledì e sabato anche sulla piattaforma musicale, Budden continua commentando: “La nostra partnership è estremamente umiliante per me e aggiunge ancora un altro capitolo a una carriera piena di colpi di scena: questo mette in evidenza un nuovo modo di pensare e un cenno aziendale al cambiamento che sta avvenendo davanti ai nostri occhi. Sono ancora più entusiasta di intraprendere questo viaggio con alcuni dei miei amici più cari e persone che amo.

 

Budden ha in mente tante idee per ritornare in sella

Ogni episodio apparirà su YouTube 48 ore dopo il rilascio su Spotify, inoltre la serie, che è stata lanciata nel 2015, ha subito una crescita esponenziale grazie ai forti contenuti hip-hop. Lo staff rimarrà lo stesso, con Joe affiancato dai suoi fedeli conduttori Mal, Rory e Parks, in onda ogni settimana. Il rapper di “Pump It Up” ha fantasticato sulla possibilità di produrre una playlist di Sleeper con Spotify nell’episodio di podcast di mercoledì (22 agosto).

Leggi anche:  Spotify Premium: ecco come pagarlo legalmente solo 2,50 euro al mese

Oltre alla sua importante collaborazione, l’ex conduttore di Everyday Struggle lancia anche il suo spettacolo State of the Culture con REVOLT TV il 10 settembre. Il nuovo show dovrebbe includere dibattiti informativi e interviste non censurate tra Joe e altre celebrità.