WhatsApp: soldi spariti, truffa per migliaia di utenti TIM, Vodafone, Wind e 3

L’affidabilità è uno dei punti cardine sui quali i creatori di WhatsApp hanno battuto fin dai primi giorni in cui l’app ha popolato gli store. Non a caso in questo periodo la piattaforma gode di grande salute, visti i download ormai arrivati ben oltre il miliardo e soprattutto per via degli utenti.

Sono davvero tanti i clienti dell’app che tra l’altro ne fanno un grande utilizzo, anche se alcuni avrebbero ravvisato dei problemi. Questi non sarebbero da sottovalutare, dato che si tratta di qualcosa che nessuno vorrebbe accadesse mai.

 

WhatsApp: truffa ruba i soldi a tanti utenti TIM, Vodafone, 3 e Wind di nascosto

Sarebbe certamente bello soffermarsi ogni giorno sui nuovi aggiornamenti della piattaforma o magari su altri primati stabiliti. Oggi però non possiamo esimerci dal parlare di una delle più grandi truffe che abbiano mai interessato WhatsApp e i suoi utenti iscritti.

Leggi anche:  Come usare WhatsApp Web? Trucchi, suggerimenti e curiosità sulla piattaforma

Improvvisamente tanti clienti della piattaforma avrebbero ravvisato che il loro credito risulterebbe esaurito. La coincidenza ha poi voluto che in molti collegassero, trovando poi la motivazione. Questa è ricaduta proprio su WhatsApp, chat dove negli ultimi giorni un messaggio è circolato. Il testo è questo: “Attenzione, in quest’immagine ci sei tu. Davvero molto buffo!“.

Gli utenti, allarmati per via del testo, andrebbero subito ad aprire il link che però porterebbe ad una pagina molto ambigua. Grazie, o per meglio dire, a causa di questa in molti hanno poi constatato di aver attivato due o più abbonamenti a pagamento e senza saperlo. State quindi super attenti a questi messaggi che arrivano e non fidatevi mai.