Instagram vuole eliminare una funzione molto utile

Nell’ultimo periodo abbiamo parlato molto del social network Instagram e di tutte le funzioni aggiunte alla piattaforma. L’ultima entusiasmante novità è sicuramente la sezione IGTV, che permette di pubblicare anche video di un’ora.

Non siamo abituati a descrivere delle funzioni che sono eliminate dalla piattaforma. Oggi purtroppo ci tocca farlo, verrà presto eliminata una funzione molto importante per la sicurezza. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Instagram vuole eliminare una funzione molto importante per la sicurezza

Stiamo parlando dell’autenticazione a due fattori, funzione che in modo sicuro ed efficace permette di proteggere l’account di ogni utente da accessi indesiderati. Questo metodo, non è utilizzato soltanto da Instagram, ma anche da moltissimi altri social. Purtroppo sembra però che la piattaforma voglia eliminarlo. La buona notizia è che verrà eliminato, per essere integrato da un sistema molto più sicuro.

Leggi anche:  Facebook di nuovo nei guai, un ex manager lo accusa di razzismo

Al momento, l’autenticazione a due fattori prevede l’utilizzo delle classiche credenziali d’accesso, cioè nome utente e password più il codice inviato tramite SMS. Questo tipo di configurazione è utilizzata dalla maggior parte degli altri servizi, fino ad ora ritenuta sufficiente ad evitare accessi indesiderati. La tecnologia che prevede l’utilizzo degli SMS però è meno sicura di quanto crediamo.

Per questo motivo Instagram sta pensando ad un metodo alternativo che potrebbero riguardare applicazioni come Google Authenticator o Duo. Questo sistema, a differenza del precedente, è legato anche alla possibilità di utilizzare le seguenti applicazioni su dispositivi diversi da quello in uso. Per evitare che la propria SIM sia hackerata o addirittura persa. Al momento i lavori non sono ancora completi, quindi l’autenticazione a due fattori funzionerà ancora per un po’ tramite SMS.