fifa-2019Cristiano Ronaldo è stato acquistato dalla Juventus, un accordo del valore di 105 milioni di euro e 120 milioni di euro per il Real Madrid per un contratto di quattro anni. Se il trasferimento ha toccato il business del mondo del calcio, ci sono altri settori coinvolti nello stesso processo e quello dei videogiochi non è rimasto indifferente.

Il giocatore portoghese, l’immagine attuale di FIFA, il simulatore di calcio di Eletronic Arts, è apparso sulla copertina del gioco dell’anno scorso e ripetendosi come protagonista nella prossima edizione FIFA 19. Se dal lato del giocatore non ci dovrebbero essere problemi, per quanto riguarda il rispetto dello sfruttamento dell’immagine, l’editore è ora costretto a cambiare l’emblema della maglia che appare sulla copertina: ovvero, il Real Madrid lascerà il posto al club italiano.

Spetta ora all’EA negoziare il cambio di immagine del club per illustrare la nuova copertina. Accordo che non dovrebbe essere difficile, grazie ai buoni rapporti tra l’editore e la Juventus. E, in una eventuale situazione di stallo, si potrà eventualmente utilizzare la maglia della squadra nazionale. La terza ipotesi sarà quella di utilizzare colori generici vicini al club in questione, come è successo negli anni precedenti quando le licenze non sono state ottenute.

Leggi anche:  Fifa 19: disponibile finalmente il centrocampista più forte del gioco!

 

Ancora qualche problema da considerare

Ma c’è un problema più grande che Eletronic Arts deve risolvere: la modalità “The Journey” che segue la storia di Alex Hunter, un giovane giocatore in ascesa. Alla fine della seconda stagione del racconto, pubblicato con FIFA 18, il giocatore è andato al Real Madrid, avendo incontrato Cristiano Ronaldo prima della vittoria della Champions League. In FIFA 19, che corrisponde al terzo e ultimo capitolo della trilogia anticipata, la storia si concentrerà sulla Champions League, con il personaggio che gioca a fianco dell’asso portoghese.

A due mesi dal lancio di FIFA 19, previsto per settembre, il trasferimento forzerà drastici cambiamenti nella storia se Eletronic Arts vuole tenere il passo con l’autenticità del panorama calcistico di oggi. Resta da capire quale sarà la decisione dell’editore.

FIFA 19 è programmato per il lancio il 28 settembre su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.