Samsung Galaxy S10

Samsung sta progettando di mettere uno schermo con una diagonale più ampia sul Galaxy S10. Per più grande intendiamo un pannello che sfiori le dimensioni dei phablet della serie Galaxy Note.

Il Galaxy Note 9 dovrebbe arrivare con un display da 6,38 pollici ed il Galaxy S10 dovrebbe superare questo formato. Secondo The Bell, Samsung ha informato i fornitori circa le modifiche apportate alle specifiche dei prossimi top di gamma.

La modifica dovrebbe far si che il display del Galaxy S10 Plus passerà da 6,3 pollici a 6,44 pollici. Nuove informazioni fanno riferimento anche alla presenza di ben tre varianti. Sempre secondo il portale, la terza rappresenterebbe la più economica del lotto. Presenterà inoltre, uno schermo piatto, a differenza degli altri due modelli.

Come vi abbiamo riportato nelle ultime ore, oltre al modello standard ed al modello Plus, l’S10 avrà anche una versione da 5 pollici. Il rapporto fa riferimento anche al fatto che la società potrebbe aumentare le dimensioni dello schermo del Galaxy S10 standard facendolo passare dai 5,8 pollici ai 6 pollici. Inoltre, si ipotizza che il dispositivo sia dotato di una configurazione a tripla telecamera.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10: prevista una variante da sei obiettivi e supporto al 5G

 

Samsung Galaxy S10 potrebbe avere un display più grande del Galaxy Note 9

 

Se questa indiscrezione risultasse veritiera, Samsung si scontrerà direttamente con Apple, che dovrebbe annunciare anch’essa uno smartphone con tre sensori fotografici sul retro nel 2019. Si prevede inoltre, che Apple stia pianificando il lancio di un device con display da 6,46 pollici ed il successore dell’iPhone SE.

La decisione finale sulle strategie legate all’S10 non sarà probabilmente presa prima di agosto da parte della casa Sud-Coreana. Inoltre, Samsung starebbe lavorando anche ad un nuovo dispositivo, il Samsung Galaxy On, che verrà lanciato nella prima settimana di luglio. Come confermato dall’Economic Times citando fonti anonime, il dispositivo sfoggerà il classico Infinity Display Super AMOLED. Sarà alimentato da un processore Exynos supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.