Abox A4 è un Tv Box di ultima generazione con alcuni spunti molto interessanti. Il telecomando bluetooth con ricerca vocale ne è un esempio, così come l’interfaccia utente molto funzionale e curata. Viene venduto su Amazon ad un prezzo di 50 euro, con un rapporto qualità/prezzo molto interessante.

Abox A4 confezione e contenuto

Abox A4 arriva con una confezione molto gradevole e curata nei minimi dettagli. Il contenuto della confezione è quello standard (con una sola eccezione):

  • Telecomando vocale bluetooth
  • Cavo HDMI-HDMI
  • Cavo di alimentazione da 5V/2A
  • Manuale d’uso (molto scarno)

Una delle particolarità di Abox A4 è proprio il telecomando in dotazione. Nonostante non abbia alcuna particolarità “fisica”, racchiude una funzionalità molto comoda: permette di cercare contenuti sul Tv Box direttamente tramite comandi vocali. Basterà tenere pressato l’apposito tasto del telecomando, per fare partire una ricerca vocale.

Caratteristiche tecniche

  • Sistema operativo: Android 7.1 Nougat
  • Processore: Quad-Core S905X 64 Bit Cortex-A53 a 2.0GHz
  • GPU: GPU Penta-Core Mali-450MP @ 750MHz
  • RAM: 2 GB DDR3
  • ROM: 16GB EMMC FLASH (espandibile con scheda SD fino a 32GB)
  • Connettività: Bluetooth 4.0; manca Wi-Fi dual band

Per quanto riguarda l’hardware di Abox A4 non troviamo nulla che ci può stupire. I 2 GB di RAM nell’uso quotidiano non creano particolari fastidi, ma ci saremmo aspettati di più da un Tv Box uscito nel 2018 e con queste potenzialità. La ricezione del Wi-Fi è nella media, ed anche in questo caso non si grida al miracolo. Purtroppo questo punto continua ad essere uno dei maggiori problemi di questi prodotti. Precisiamo: non solamente per Abox A4, ma per i Tv Box in generale.

Estetica ed interfaccia

Abox A4 esteticamente risulta molto gradevole. Frontalmente abbiamo un piccolo display in cui si visualizza l’orario. La scritta nella parte alta del dispositivo si illumina, quando il Tv Box è in funzione. I vari ingressi presenti sono:

  • 2 USB
  • Scheda SD
  • Porta HDMI
  • Ingresso SPDIF
  • Porta Ethernet
  • Ingresso per l’alimentatore DC (5V 2A)

Come detto in più punti, la User Interface di Abox A4, è sicuramente uno dei suoi principali pregi. Abbiamo visto molti Tv Box negli ultimi anni, ed è veramente raro trovare un’interfaccia grafica così funzionale e curata, ancor più in un Tv Box di questa fascia di prezzo. In tal senso, l’unico piccolo difetto da segnalare è che il Tv Box è pensato per essere usato principalmente con il telecomando in dotazione, ed un mouse esterno non si adatta alla perfezione.

Prestazioni e multimedialità

Le prestazioni di Abox A4 sono in linea con quello che ci si può aspettare da un Tv Box di questa fascia di prezzo. Non crea particolari problemi nelle operazioni quotidiane, ma non è sicuramente paragonabile a Tv Box di fascia superiore.

L’aspetto in cui Abox A4 ci fa vedere il massimo delle sue potenzialità, è sicuramente la riproduzione dei contenuti multimediali. Grazie ai vari ingressi USB/Micro SD, possiamo vedere direttamente nella nostra Tv tutto ciò che abbiamo in una pendrive o scheda SD: film, video, immagini ecc…

Alla prima accensione non si trova preinstallato Kodi, un’app molto utile per questi dispositivi, ma può essere installata molto semplicemente. Troviamo invece preinstallato Netflix, che può essere utilizzato tranquillamente (seppur non alla risoluzione massima). Purtroppo invece non è possibile utilizzare SkyGo, che risulta ancora non compatibile con questi device. Bene anche lo streaming, ma questo aspetto dipende molto dalla propria connessione.

Conclusioni

Il prezzo attuale di Abox A4 si aggira intorno a 50 euro su Amazon. Potrebbe sembrare molto per un Tv Box con “soli” 2 GB di RAM e 16 GB di ROM. In realtà, l’interfaccia molto curata, ma soprattutto il comodo telecomando vocale bluetooth, danno una marcia in più a questo dispositivo.

Abox A4

49.99
Abox A4
7.8

Design

7.0 /10

Interfaccia Utente

10.0 /10

Prestazioni

7.0 /10

Prezzo

7.0 /10

Pro

  • Interfaccia Utente
  • Telecomando bluetooth con ricerca vocale

Contro

  • Compatibilità ridotta con mouse