New Google Gmail

La versione web di Gmail si sta portando all’annunciato aggiornamento delle funzioni per “Scrittura intelligente” annunciate durante l’ultima edizione del Google I/O 2018 che ha offerto un prospetto in cui l’apporto dell’AI viene massimizzato ed estremizzato in ambiente software in modi del tutto inaspettati.

 

Gmail: scrivi, ma in modo intelligente

Il client di posta elettronica concesso dal team di sviluppatori di Mountain View si sta progressivamente portando ad un annunciato iter di aggiornamento che presto consentirà di sfruttare le funzionalità di suggerimento per le email in compilazione.

Al momento una caratteristica che non risulta ancora attiva per i nostri account personali in redazione ma che ben presto farà la sua comparsa stravolgendo del tutto il metodo di scrittura convenzionale. Si utilizzerà in particolare una complessa rete neurale votata al  machine learning per offrire dei suggerimenti in base al contesto durante la digitazione.

Leggi anche:  Google vuole aggiungere l'Always-on Display di Samsung in Android 9 Pie

Per accettare un suggerimento si preme sul pulsante TAB risparmiando una notevole quantità di tempo ed evitando eventualmente errori di battitura e revisioni. Con la procedura che segue si procede all’attivazione della funzione nel caso in cui Google stessa non provvedesse ad un’attivazione lato server.

  1. In Gmail, fai clic su Impostazioni
  2. In Generali, scorri verso il basso fino a Scrittura intelligente.
  3. Per attivare le previsioni, fai clic su Suggerimenti di scrittura attivati. Per disattivare le previsioni, fai clic su Suggerimenti di scrittura disattivati.

La feature Gmail è attiva negli Stati Uniti e vista la presenza della pagina ufficiale di supporto in italiano ci si aspetta un suo sopraggiungere nel giro di qualche ora. Fateci sapere se avete riscontri lasciandoci un commento.