Postepay: le truffe spaventano gli utenti e i loro risparmi, Poste Italiane difende tutti

Il risparmio è quello che forse interessa di più a chi sottoscrive un accordo per una Postepay. Tutti sanno che quest’ultima è una nota prepagata concessa dal gruppo Poste Italiane, il quale riesce ogni anno ad accontentare milioni e milioni di persone in Italia.

Oltretutto molte altre sono le soluzioni che la nota azienda propone, come ad esempio la Postepay Evolution. Questa rappresenta la soluzione, appunto, evoluta della semplice carta gialla che in questo caso si tinge di nero. E’ infatti presente un IBAN che da accesso ad un vero e proprio conto corrente. Ma sulla sicurezza com’è che è messa Poste Italiane? Ecco come sta reagendo a una nuova truffa. 

Poste Italiane protegge le sue Postepay in maniera impeccabile, ecco come

Non esiste nulla di sicuro per quanto riguarda banche e soprattutto tutto ciò che ha a che fare con il mondo del web. In questo caso però Poste Italiane vuole tirarsi fuori da tutto ciò, garantendo agli utenti titolari dei conti del gruppo una sicurezza fuori dal comune.

Leggi anche:  PostePay: INPS regala 988 euro ma è un nuovo caso di truffa molto pericoloso

Infatti tutti gli utenti che hanno una Postepay, nonostante se ne sentano di tutti i colori, devono stare tranquilli. In questi giorni la nuova truffa verso i possessori della carta gialla sta imperversando, ma Poste assicura che è tutto nella norma e che nessuno potrà soffrire tale situazione.

A permettere tutto ciò sono state certamente le ultime migliorie apportate al protocollo 3D Secure, il quale protegge a spada tratta le carte del gruppo. Non accettate le mail che vi arrivano, dato che Poste Italiane comunica solo in cartaceo con i suoi utenti.