Come vi abbiamo più volte comunicato, Xiaomi ha deciso di modificare in corsa la sua scaletta di prodotti in questo 2018, presentando prima del tempo lo Xiaomi Mi MIX 2S. Vi starete dunque chiedendo quando sarà lanciato lo Xiaomi Mi 7, vero?

Beh, alcuni teaser trapelati in Rete ci comunicano la data di presentazione: il 23 maggio. Ma è un falso.

 

Xiaomi Mi 7: sempre più conferme per il Notch

Il teaser non è stato pubblicato su nessuno degli account ufficiali di Xiaomi, come da tradizione dell’azienda; inoltre, il numero 7 avvolto dalle fiamme è una immagine reference reperibile su moltissimi siti.

Per quanto riguarda il design del prodotto, invece, abbiamo succose novità. Poche ore fa sarebbero state condivise su Weibo alcuni scatti che avrebbero immortalati dei vetrini protettivi per il display di Xiaomi Mi 7, i quali confermano altresì la presenza del Notch.

I rumors precedenti, compresi i dati firmware di Xiaomi Mi 7, hanno da tempo anticipato la presenza della tacca in cima al display. Tale conferma potrebbe deludere molti utenti ma, piaccia o no, è la tendenza del momento, tanto che anche ASUS ed LG hanno deciso di implementarla sui loro dispositivi di fascia alta. E l’azienda cinese non vuole essere da meno.

Il nuovo top gamma dovrebbe condividere la maggior parte delle specifiche di Xiaomi Mix 2S: 6GB / 8GB di RAM, 64GB / 128GB di storage, processore Qualcomm Snapdragon 845 ed una batteria da 3500mah. Ovviamente il display sarà un 19: 9, e con tutta probabilità avrà una dimensione di 6 pollici in risoluzione FHD+.

Si dice anche che Mi 7 sarà dotato della tecnologia di riconoscimento facciale 3D, il cui funzionamento sarà simile a quello del Face ID di Apple. Con tutta probabilità, la presentazione avverrà nel terzo trimestre dell’anno, propria a causa di alcuni problemi riscontrati con l’implementazione del Face ID.