Postepay: nuova truffa e soldi rubati, Poste Italiane vi protegge in questo modo

Chiunque oggi abbia una carta, soprattutto se è una Postepay, spesso ha paura di acquistare online. Questa situazione è stata resa possibile dalle tantissime truffe che percorrono le tortuose strade del web ogni giorno.

Proprio per evitare problemi, Poste Italiane ha disposto alcuni modelli di sicurezza che potessero conferire assistenza a tutti i clienti. Grazie agli algoritmi che l’azienda ha creato e a tutte le normative implementate, ad oggi è davvero difficile incappare in una truffa. Molti utenti infatti si sentono al sicuro e non fanno distinzione tra le varie carte del gruppo.

Postepay è la carta più sicura, ecco come resiste alle truffe in arrivo

Non importa se si tratti di una semplice Postepay, o magari del modello Evolution, Poste Italiane ci tiene a tenere tutti al sicuro. Da qualche tempo infatti sul web sono arrivate sempre più truffe, tutte con l’intento di estorcere soldi agli utenti senza che questi se ne accorgessero.

Leggi anche:  PosteMobile: i clienti con Postepay ricevono una splendida sorpresa

Ne abbiamo viste di tutti i colori, con inganni provenienti sia dalle mail, sia dalle chat di WhatsApp ed anche tramite semplice messaggio SMS. Per evitare tale situazione, su ogni carta sono stati implementati alcuni controlli di sicurezza, i quali sono attivabili da tutti.

Il protocollo 3D Secure infatti permetterà le autenticazioni di rito ad ogni utente, con alcune situazioni in aggiunta che potrete attivare mediante sportelli ATM Postamat o all’ufficio postale. Potrete infatti, concedendo il vostro numero di telefono, ricevere password dinamiche ogni qual volta effettuaterete una transazione, senza aver paura che qualcuno possa rubarvi i soldi.