Sky: Champions League, Europa League e nuovi abbonamenti IPTV e senza parabola

 

Gli utenti che hanno Sky in Italia ed anche in territorio europeo in generale, sono davvero molti e soprattutto di più rispetto ad altri. Infatti parliamo di una società che negli anni è stata in grado di stabilire il suo dominio in ogni paese senza alcun tipo di problema.

Questo è avvenuto certamente per via della versatilità dell’azienda, la quale ha saputo immedesimarsi sempre meglio nei suoi utenti. Gli abbonamenti hanno portato soluzioni talmente varie da non precludere a nessuno la possibilità di avere la nota Pay TV. Dalla prossima stagione tutto sta per cambiare in meglio, con nuovi contenuti e nuovi tipi di abbonamento che lasceranno indietro la concorrenza.

Sky vince ancora su Premium grazie a Champions, Europa League e nuovi abbonamenti

 

Gli accordi raggiunti ultimamente parlano molto chiaro: Sky otterrà molti canali Premium e viceversa. Inoltre sembra fatta per un nuovo abbonamento che arriverà direttamente senza parabola. Se vi state chiedendo come sia possibile, la risposta è molto semplice: tutto andrà in onda sulle reti analogiche del digitale.

Leggi anche:  Sky rende entusiasti ed orgogliosi i clienti con regali davvero incredibili

Ebbene sì, ci ritroviamo per la prima volta di fronte ad un abbonamento Sky senza parabola. Il tutto dovrebbe funzionare dal prossimo 2019, senza nessun tipo di problematica. Inoltre pare fatta una volta e per tutte anche per la Champions League, che a distanza di tre anni torna a casa con al seguito anche l’altra competizione.

Stiamo parlando proprio dell’Europa League, la quale non arriverà su Mediaset. In più un accordo con Open Fiber avrebbe messo le basi per un abbonamento IPTV legale che arriverà a breve.