100 terabyte di disco rigido battono record di memoria per la maggiore capacità della storiaPer molto tempo, le unità di stoccaggio si sono sviluppate – e hanno continuato a farlo – con grande aspettativa. Tuttavia, solo poco tempo fa si è riusciti a raggiungere una velocità senza precedenti. Se prima, negli anni ’80, avevamo enormi dischi rigidi inferiori a 100 megabyte (MB), ora possiamo godere dei vantaggi di un solido disco rigido di 100 terabyte (TB). Ovvero, decisamente tanto spazio di archiviazione.

Gli sviluppatori di SSD ExaDrive DC100 hanno affermato che il loro hard disk possiede “la più alta capacità che sia stata prodotta fino ad oggi“. Solo nell’ultimo mese, abbiamo visto un grande progresso nella capacità di questi dischi. Un mese fa Samsung ha presentato il suo SSD da 30 TB e, successivamente, Seagate un 60TB.

È importante ricordare che il punto di forza dell’hard disk di Nimbus è la sua grande capacità e l’elevata efficienza energetica, lasciando da parte la velocità. Ha solo una velocità di trasferimento di 500 MB al secondo. Questo lo rende ben al di sotto di quanto Samsung offre (12 GB al secondo). Quello che fa la differenza è il suo consumo: 0.1 watt TB, a differenza della TB da 0,5 watt della SSD dell’azienda coreana.

Leggi anche:  Un nuovo metodo basato sugli atomi di idrogeno consente di creare SSD fino a 138 TB

Il prezzo è ancora un mistero, ma alcuni ipotizzano potrebbe essere “tra 0,5 e 0,9 dollari per GB“. Ciò significa che costerebbe circa 50.000 dollari. Nimbus, da parte sua ,afferma di avere già più di 200 clienti, tra cui eBay, PayPal e Walt Disney.

Il fatto di sviluppare sempre qualcosa di “più grande” o di “più piccolo” è l’obiettivo di molte aziende legate alla tecnologia. Qualche settimana fa Seagate ha sorpreso con un SSD da 60 TB. Inoltre, solo pochi giorni fa, IBM ha annunciato di essere il proprietario del più piccolo computer al mondo che misura solo 1 millimetro.