Mediaset Premium, ora è ufficiale la brutta sorpresa per gli abbonamenti Calcio e Sport

Ogni anno Mediaset Premium tenta di distruggere la concorrenza delle altre Pay TV in Italia come ad esempio Sky. Questo è possibile grazie alla grande pubblicità che l’azienda riesce a farsi nel bel paese, con tanti abbonati che arrivano di conseguenza.

Sky però non molla e di continuo propone nuovi abbonamenti che mettono in difficoltà Premium. Oltre a questo, da qualche mese si è aggiunto anche un altro problema che persisterà per circa 3 anni e per il quale molti utenti hanno deciso proprio di cambiare azienda.

Mediaset premium, arriva ufficialmente la notizia che nessun utente vorrebbe mai sentire

Qualche anno fa Mediaset riuscire ad accaparrarsi in men che non si dica i diritti TV per la migliore competizione calcistica a livello mondiale, la Champions League. I diritti per questa fantastica manifestazione sono stati detenuti, includendo anche quest’anno, per ben tre anni lasciando. A Sky è stata lasciata infatti solo l’Europa League e vari campionati tra cui anche quello di Serie A.

Leggi anche:  IPTV, che mazzata: pene severissime per chi vede Sky, Mediaset e Netflix gratis

Oggi è stata confermata la voce che vede i diritti TV per i prossimi tre anni della Champions League attribuiti a Sky. Premium perde dunque la sua punta di diamante, la quale è però ancora visibile per questa fase finale che andrà dalla restante parte degli Ottavi fino alla finale di Kiev.

Sono però già pronti i nuovi abbonamenti che potrete comunque consultare sul sito ufficiale di Mediaset Premium. I prezzi vanno da 9,90 euro a 19,90 euro, con addirittura un mese di visione in regalo.