google assistantGoogle Assistant sta diventando sempre più versatile ed intelligente grazie ad una serie di update ad hoc che gli conferiscono di volta in volta nuove funzioni ed ottimizzazioni specifiche.

In ultima analisi il team di sviluppo ha previsto l’implementazione di un nuovo set di funzioni che migliorano la gestione del multimedia content e delle azioni. Scopriamo insieme tutte le novità.

Google Assistant: versatilità al servizio dell’utente

Google Assistant si aggiorna portando con se alcune novità che interessano tutti gli utenti. Una di queste novità si fa corrispondere all’utilizzo di nuove multimedia feature. Ad esempio, è possibile controllare la riproduzione come in un player audio grazie alla possibilità di ottenere una notifica sul flusso audio in riproduzione.Google Assistant update Marzo 2018Per azioni collegate ad applicazioni per device Android, Assistant consentirà anche di accedere al sistema di e-payment consentendo all’utente l’accesso a funzionalità integrate per i pagamenti sugli abbonamenti e gli acquisti in-app. Inoltre, Google ha anche riferito il fatto che il suo assistente vocale supporterà Azioni personalizzate per dispositivi con Assistant integrato, come Nest IQ Cam, In questo caso sarà data facoltà all’assistente di gestire comandi complessi come ad esempio “avviare un ciclo di lavaggio” per una lavatrice con support Google Assistant.Google Assistant azioni personalizzateInfine, Google prevede fin da subito il nuovo supporto per la ricezione degli alert di notifica del giorno per le quotazioni aggiornate sulle criptovalute da SpeedyBit o anche le citazioni del giorno da portali come Esquire o Forbes. I developer implementeranno presto nuove soluzioni e pertanto assisteremo ad una futura espansione di piattaforma. I nuovi piani Google per il suo assistente digitali sono ad ogni modo molto interessanti.Google Assistant nuove funzioni