SkySky ha riservato davvero una terribile notizia per tutti quegli abbonati che, entusiasti della novità, hanno sottoscritto un nuovo abbonamento al servizio Sky Q. A causa di un incredibile errore di valutazione in moltissimi stanno subendo un grave disservizio.

Tutto nasce negli ultimi mesi del 2017, periodo nel quale l’azienda ha ufficialmente presentato al mondo il nuovo servizio Q. Utile proposta per quelle famiglie in cui più componenti vorrebbero vedere i propri programmi, ma era impossibile condividere la televisione nello stesso momento. Ecco allora la necessità di un qualcosa che permettesse la visione contemporanea dei canali di Sky, su differenti televisioni, seppur con lo stesso identico abbonamento.

Sky: gli abbonati sono sconvolti, grave errore di valutazione

La risposta della community è stata di quelle importanti, in decine di migliaia hanno deciso di dare un’opportunità all’azienda sottoscrivendo un nuovo abbonamento con incluso il servizio in oggetto.

Tutto molto bello, peccato che la richiesta sia stata talmente elevata da cogliere impreparata Sky. Il disservizio creatosi è di quelli incredibili. Basti pensare che sottoscrivendo il contratto, ad esempio, oggi, l’attivazione è prevista a partire dal mese di Maggio. Questo non perchè sono necessarie operazioni particolari, ma solamente a causa di una lunghissima lista d’attesa.

Non sappiamo quando la situazione si sbloccherà, resta solo che il disservizio sta generando non poco scontento tra tutti gli abbonati. Grande successo per Sky Q, talmente grande da aver colto impreparata un’azienda del calibro della nota pay TV di Murdoch.

A voi quando attiveranno il servizio aggiuntivo?