WhatsApp: arriva l'aggiornamento tanto atteso con la nuova funzionalità

La sicurezza in merito agli smartphone viene prima di tutto, e WhatsApp, nota applicazione ormai utilizzata in tutto il mondo, vuole svolgere un ruolo fondamentale. I vertici dell’azienda si stanno infatti fortemente impegnando proprio su tale ambito.

Al fine di permettere agli utenti di restare quanto più al sicuro possibile, in società si è pensato ad alcune innovazioni davvero interessanti. Gli utenti infatti hanno visto l’app cambiare nel tempo con varie novità in merito a crittografia per i messaggi e soprattutto per l’autenticazione da PC ed altri dispositivi.

WhatsApp: ecco l’aggiornamento che elimina uno dei tarli più fastidiosi in assoluto

Nonostante l’accortezza nel modificare in ogni suo punto la piattaforma per renderla migliore, pare che ci sia ancora qualcosa da fare. In molti starebbero parlando di un nuovo aggiornamento che arriverebbe da qui a poco per portare una novità.

Questa andrebbe ad incidere sulla sicurezza degli utenti, i quali si starebbero molto lamentando. Si tratta dell’abolizione delle catene. Ma come si fa ad abolire un semplice copia e incolla? A questo ha pensato WhatsApp, con un sistema infallibile.

Ogni messaggio che verrà copiato di chat in chat sarà analizzato dal sistema al fine di scovare tra le righe collegamenti a siti dannosi o di provenienza dubbia. In questo modo, verranno totalmente bannati i messaggi, i quali non saranno quindi inoltrabili.

I messaggi che saranno dunque bloccati saranno quelli che parleranno di offerte, ovviamente fasulle, di multe e quanto di più falso si possa trattare. Voi non preoccupatevi: WhatsApp serve per sentire i propri cari e per necessità. Non fidatevi di altro.