whatsappIl servizio di instant messaging WhatsApp continua ad integrare più funzioni. La sua compatibilità con la maggior parte dei sistemi operativi mobili e desktop lo rende uno dei servizi di messaggeria preferiti dagli utenti.

Una delle ultime funzionalità implementate nell’applicazione è la possibilità di condividere il nostro profilo tramite un collegamento, come accade in altri social network come Facebook e Instagram.

Come fare a non dare il tuo numero ma ad usare WhatsApp

Per fare ciò, è necessario ricorrere all’API pubblica di WhatsApp ed è consentito farlo in qualsiasi sistema operativo e modello di smartphone. La creazione di un collegamento con il profilo WhatsApp è utile se si desidera condividere le informazioni di contatto in modo professionale.

Sebbene sia sempre possibile condividere il numero di telefono come prima e nel più classico dei modi, la condivisione del collegamento diretto è molto più conveniente per le persone.

Leggi anche:  WhatsApp: panico generale per la nuova truffa che cancella la memoria del telefono

Per far ciò, occorre solo copiare questo link e compilarlo con il vostro numero di telefono seguito dal segno (=). Il numero deve avere il codice paese senza il segno più: https://api.whatsapp.com/send?phone=XXXXXXXXXXX (dove X è il numero di telefono con il prefisso internazionale, ad esempio: 51999999999).

Questo piccolo trucco va ad aggiungersi ad altri molto utili come quello che ci permette di leggere i messaggi senza aprire l’applicazione (quando installiamo WhatsApp su un dispositivo Android, aggiungiamo un widget e lasciamolo sullo schermo dello smartphone per poi vedere i nuovi messaggi senza dover aprire l’applicazione) o curiosare fra gli stati dei nostri amici a loro insaputa (vai su Impostazioni > Account > Privacy e disabilita l’opzione “Leggi impostazioni”).